Al Sant’Anna la nuova coloratissima sala d’attesa

Presentata la “rinascita” dell’atrio e della sala di attesa del Pronto Soccorso dell’ospedale torinese

toscano-santa-anna

L’azienda ospedaliera universitaria – Città della salute di Torino e la Fondazione onlus Medicina a Misura di Donna promuovono l’iniziativa “Un giardino Fiorito h24”.  Lunedì 12 dicembre, presso l’Aula Dellepiane dell’Ospedale S. Anna in Via Ventimiglia, 3 Torino, è stata presentata la “rinascita” dell’atrio e della sala di attesa del Pronto

pecchio-toscano

toscano-colori-s-annaSoccorso dell’ospedale torinese, così come era stato auspicato dal personale, dai pazienti e dalle loro famiglie: un nuovo “Cantiere dell’Arte” con la partecipazione degli studenti dell’ITIS Avogadro e il Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli. 

toscano-santanna
L’evento, in collaborazione con la Consulta regionale femminile, ha visto l’intervento della presidente Cinzia Pecchio e dell’assessora alle Pari Opportunità Monica Cerutti. Presente il direttore generale della Città della salute, Giampaolo Zanetta.

(Foto di Roberta Toscano)

Articolo Precedente

IL GSPM TORINO HA LA FACCIA DI BRONZO: TERZO POSTO NELLA COPPA ITALIA DI CALCIO A 5 E AI NAZIONALI DI BASKET

Articolo Successivo

Qualità della vita, Torino sale di 20 punti e si piazza al 35° posto. Verbania prima tra le piemontesi

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA