Italia da Amare, turismo in piazza

italia amare 2Non sarai più solo un turista ma sarai un viaggiatore. Una vetrina che promuove non le grandi città o le località oggetto di turismo di massa ma i borghi storici, i parchi, le montagne, le aree marine protette, le marinerie, i comuni montani e gli ambienti rurali

 

Vetrina di un turismo di qualità, ecologico e sociale. Una vetrina che promuova non le grandi città o le località oggetto di turismo di massa ma i borghi storici, i parchi, le montagne, le aree marine protette, le marinerie, i comuni montani e gli ambienti rurali. Un patrimonio artistico, storico e culturale che, per il loro fascino e la loro unicità offrono una ragione di visita ai turisti italiani e stranieri. È un tentativo per far conoscere quell’Italia minore, o meglio poco conosciuta, ricca di natura, di arte, di cultura e tradizioni, di itinerari romantici, enogastronomici, di accoglienza di qualità e di intense emozioni.

 

Insomma, l’Italia quella vera. Un turismo questo, per ora, ancora di nicchia ma, in considerazione dell’enorme patrimonio paesaggistico,sicilia 2 naturalistico ed artistico del nostro paese, destinato a crescere e a far crescere i territori interessati contribuendo alla tutela ambientale e alla crescita economica dei medesimi. L’iniziativa funge da azione di valorizzazione e marketing dei territori, finalizzata a promuovere non solo un prodotto specifico in quanto tale ma una nuova emergente cultura del turismo, una filosofia e uno stile di vita che privilegia la qualità, l’originalità, la sostenibilità ambientale, la ricerca e la scoperta, il rispetto della storia, delle tradizioni, delle culture e del territorio. In sintonia con l’oggetto della manifestazione le strutture ricettive invitate saranno gli agriturismi, gli alberghi diffusi, i rifugi alpini, i bikers hotel, le case per ferie, le strutture eco-concerto in montagnaturistiche e più in generale tutte quelle realtà impegnate sulle tematiche ambientali ed inserite in un territorio ricco di paesaggi e bellezze naturali. 

 

Oltre a quanto detto, Italia da Amare darà modo ai visitatori di conoscere anche i prodotti e i piatti tipici di questi luoghi, l’eccellenza della nostra produzione agroalimentare, gli sport a contatto con la natura, i percorsi di scoperta di quella Italia magica e silenziosa doveponte mole vittorio paesaggi e luoghi si legano alle leggende e al mistero (Fanta-turismo). L’intento è quello di attivare una promozione turistica che unisca le nostre “perle nascoste” al grande pubblico dei turisti, inducendolo a riscoprire il piacere di viaggiare. Non sarai più solo un turista ma sarai un viaggiatore.

 

www.italiadaamare.it

Articolo Precedente

F35, volo "fotografico" per calendario

Articolo Successivo

L'argento 999 incontra le pietre preziose

Recenti:

“Villa Morlini”

Il povero Sparagnetti, che di nome faceva Gaudenzio, sacrestano pio e devoto di San Rocco, inorridì

IL METEO E' OFFERTO DA