Tag archive

eventi

San Valentino: ecco gli eventi da non perdere in città

in LIFESTYLE
Reali Mon Amour - San Valentino

Ecco gli eventi di San Valentino da non perdere, a Torino e dintorni.  

Un San Valentino all’insegna di sport e shopping a Mondojuve

Venerdì 14 febbraio, dopo il successo dell’inaugurazione della pista di pattinaggio, alle 16:30 presso l’impianto della Piazza Centrale di Mondojuve Shopping Village, gli atleti della società sportiva Pattinatori Artistici Torino delizieranno nuovamente il pubblico in una dolce performance dedicata agli innamorati e ai più sentimentali. Il tutto sarà condito con musiche, coreografie e costumi a tema San Valentino per stupire il pubblico, tra una pausa dallo shopping e l’altra, e sciogliere anche i cuori più duri.

Cultura e buon cibo ai Musei Reali

Reali Mon Amour
Il 14 febbraio, chi entra in coppia ai Musei Reali e paghi solo un ingresso.
Alle 17 e alle 18, speciale percorso guidato agli Appartamenti Nuziali del Secondo Piano di Palazzo Reale e sfizioso aperitivo in caffetteria, nella Corte d’Onore.

San Valentino Konrad Magi

Modalità di partecipazione
Prenotazione al numero: 011 19560449.
Costo: € 5 a persona

La cena degli innamorati al Caffè Reale ti attende!
14 e 15 febbraio, cena € 40 a coppia. Per chi si presenta con il biglietto dei Musei reali emesso in giornata, prezzo speciale scontato di € 32.
Prenotazione al numero 335 8140537.

A San Valentino un tuffo negli anni Sessanta a Pinerolo

Quest’anno San Valentino e San Faustino sono feste da vivere a tutto rock a Pinerolo con i live a La Tana dei Lupi. Dal rock’n’roll anni Sessanta al metal degli Iron Maiden, il weekend musicale si preannuncia ricco di suoni graffianti ed emozionanti amarcord.

A San Valentino, venerdì 14, i pinerolesi Ubbie proporranno uno show eclettico, dedicato alle cover pop e rock dagli anni Sessanta a oggi. Tra le proposte, tutte da ballare, brani di Elvis e Bon Jovi ma anche Vasco e Ligabue. Gli Ubbie sono Nicola Castrovisi (batteria), Catalin Butacu (tastiera), Nicholas Scontus (chitarra), Walter Madau (basso), Ilaria Audino (nuova voce) e Luca Solea (voce).

Grinta e coinvolgimento sono anche gli ingredienti dello show dei Prisoner Of Soul, ospiti alla Tana dei Lupi con una nuova formazione a tre chitarre per la notte di San Faustino, sabato 15 febbraio. Proporranno i classici della “Vergine di ferro” dagli esordi fino al dodicesimo album in studio della band, “Brave New World”. I Prisoner of Soul sono Andy Rebo (voce), Alessandro Verando (chitarra solista), Mattia “il Mastro” Mds (chitarra solista), Fulvio Bosio (basso) e Andrea “Dre” Gugole (batteria e cori).

 Info e prenotazioni: 347 057 0073

Si entra in due anche al Museo del Risorgimento

In occasione della festa di San Valentino, il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano di Torino propone anche quest’anno l’ingresso con un unico biglietto valido per due persone nella giornata di venerdì 14 febbraio 2020, dalle ore 10.00 alle ore 18.00 (ultimo ingresso ore 17.00).  Naturalmente l’iniziativa non coinvolge solo gli innamorati, ma chiunque si recherà al museo in coppia. Fidanzati, amici, genitori e figli, nonni e nipoti…

Alle ore 16.00 verrà inoltre organizzata la visita guidata tematica “Uomini e donne, amori e eroiche imprese” in cui la storia del Risorgimento sarà raccontata attraverso le passioni dei protagonisti che, uniti nella vita e nell’attività politica, hanno segnato le vicende storiche dell’Indipendenza e dell’Unificazione italiana.

Il biglietto di ingresso costerà 10 euro ogni due persone. Quanti sceglieranno anche la visita guidata pagheranno 14 euro, sempre in due.

Un San Valentino… nello spazio!

Rose, dolci, regali ma soprattutto baci! Tra le idee da segnalare per il giorno di San Valentino c’è #spacelovers, l’iniziativa di Space Adventure, la mostra della Nasa che sta girando il mondo ed in questi giorni è alla Promotrice delle Belle Arti di Torino.

#spacelovers San Valentino

Venerdì 14 febbraio le coppie che si scambieranno un bacio all’ingresso della mostra potranno entrare pagando un solo biglietto: l’occasione per una passeggiata romantica tra le stelle e sulla luna, per un dolcissimo selfie dalla Stazione Spaziale Internazionale oppure stretti stretti nella tuta di Neil Armstrong. Un’idea spaziale per un San Valentino diverso dal solito… per farle toccare il cielo, anzi la luna, con un dito! L’esposizione ospita anche una pietra lunare, in arrivo direttamente da una delle missioni Apollo.

San Valentino in 19 uffici postali della provincia di Torino

Poste Italiane come ogni anno celebra la Festa degli innamorati e dedica a San Valentino due cartoline filateliche, colorate ad animate, dove sono raffigurati alcuni tra i più importanti personaggi dei fumetti Disney già protagonisti di francobolli emessi recentemente.

Un’occasione unica per ogni collezionista o per chi, semplicemente, desidera ricordare e festeggiare in modo originale una giornata speciale, facendo dono della cartolina al proprio partner o scrivendo e inviando un messaggio d’amore a chi è lontano. Anche nell’epoca dei social network, Poste Italiane vuole quindi sostenere il valore della scrittura, scrivendo semplicemente una cartolina, un oggetto che rimane e che può essere custodito nel tempo. Il prodotto filatelico può essere acquistato negli uffici postali con sportello dedicato: a Torino in Via Bruino, Via Genova, Via Marsigli e corso Racconigi. Per gli altri uffici postali consultare il sito di Poste Italiane.

M’ama non m’ama, la campagna nazionale di ANLAIDS per proteggersi dall’aids

Non un evento, ma una campagna che merita di essere menzionata. “Non affidarti al caso. Anche un profilattico può essere un gesto d’amore. Non è mancanza di fiducia, ma rispetto per sé, per il partner o la partner. Per piacere, proteggiti e fai il test”: è questo il testo che accompagna la campagna che ANLAIDS ha realizzato in occasione di San Valentino. Il claim “M’AMA, NON M’AMA”, con la margherita che ognuno di noi almeno una volta nella vita ha interrogato, eliminando i petali uno a uno per avere un verdetto d’amore, invita alla scelta del rispetto: la risposta è sempre e comunque il preservativo, il vero strumento di protezione che ancora oggi resta potente, fedele alleato del sesso e dell’amore libero, il mezzo storicamente efficace di prevenzione dall’Hiv e dalle Infezioni Sessualmente Trasmissibili in genere.

San Valentino Anlaids

La campagna è stata firmata dal direttore creativo Paolo Iabichino, Premio Pirella Comunicatore  2018, da qualche anno impegnato ideatore dei messaggi di ANLAIDS: sue le ultime due campagne “Se te ne fotti l’AIDS ti fotte” e “#TIRIGUARDA”. La campagna di M’AMA, NON M’AMA, che sarà veicolata a partire dal 14 febbraio per due settimane attraverso la pianificazione di affissioni in grande formato in 9 città italiane, tra cui Torino.

Un San Valentino all’insegna del cioccolato

Nel giorno più romantico dell’anno La Perla di Torino apre le porte del suo laboratorio per un viaggio sensoriale nel mondo del cioccolato. Per il giorno più romantico La Perla di Torino, azienda storica di cioccolato, apre le porte del suo laboratorio e propone un’esperienza sensoriale immersiva, che permetterà agli innamorati di condividere un momento indimenticabile con la dolce metà e diventare maestri cioccolatieri per un giorno. Il percorso prevede una visita al laboratorio seguita da una degustazione. Per maggiori info e prenotazioni consultare il sito.

Una notte all’Officina della Scrittura, tra aperitivo e cocktail bar

in CULTURA E SPETTACOLI
Officina della Scrittura

All’Officina della Scrittura una visita notturna che vale la pena non perdere. 

Il Club Silencio è un’associazione culturale il cui obiettivo è quello di valorizzare e promuovere il patrimonio storico-culturale dei musei e degli edifici storici d’Italia attraverso l’organizzazione di iniziative serali. 

L’appuntamento è per mercoledì 15 gennaio: il Club Silencio è lieto di invitarvi a scoprire il primo museo al mondo dedicato alla cultura del segno. Dove, in un perfetto mix di tecnologia e tradizione, si produce la prima vera stilografica italiana: l’Aurora. 

La visita guidata all’Officina della Scrittura

La visita guidata accompagnerà il pubblico alla scoperta del Museo della Scrittura, per ripercorrere attraverso tecnologia e tradizione la storia della scrittura. Sarà inoltre possibile visitare la mostra temporanea “Aurora eterna” (visitabile solo fino al 31 gennaio), per ripercorrere i 100 anni del marchio attraverso più di 50 opere d’arte e di design; e la mostra “Un tasto italiano, Remington e Cesare Verona a Torino”, un percorso alla scoperta della famosa macchina da scrivere e dell’uomo che l’ha importata in Italia. 

L’aperitivo con cocktail bar sarà servito nella Sala dei Mestieri. La serata sarà accompagnata dalla selezione musicale di Luca Barral. 

Nel tour i visitatori potranno vedere il processo produttivo delle iconiche stilografiche e ci sarà anche un Laboratorio di Scrittura nel quale gli ospiti potranno provare un’ampia scelta di penne Aurora, fino ad individuare il pennino ideale per la propria grafia.

Un evento totalmente plastic free

Club Silencio si impegna nella lotta alla plastica “usa e getta”. Per dare un piccolo contributo alla salvaguardia dell’ambiente l’Associazione Club Silencio ha deciso di inserire bicchieri di plastica riutilizzabili. Tutto il materiale riciclabile è realizzato in collaborazione con #GreenTo sulla scia della campagna #PlasticFree. 

Dove e quando

Mercoledì 15 gennaio 2020

dalle ore 19:30 alle ore 00:00

Officina della Scrittura, Strada da Bertolla all’Abbadia di Stura 200, 10156 Torino 

Sito ufficiale

A Nichelino il Gran Concerto dell’Epifania

in CULTURA E SPETTACOLI
Gran Concerto dell'Epifania
Gran Concerto dell'Epifania

Al Teatro Superga di Nichelino è previsto il Gran Concerto dell’Epifania, con la partecipazione della solista americana Laura Bennett Cameron, fagottista di fama internazionale.

In occasione dell’Epifania l’orchestra di fiati nata a Buttigliera Alta si esibirà al Teatro Superga di Nichelino. La Filarmonica San Marco è riconosciuta come una delle più promettenti realtà musicali italiane, nata con lo scopo di divulgare la cultura musicale fra i giovani del proprio territorio. Cresciuta nel corso degli anni, l’orchestra svolge un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero ed è composta da circa 50 musicisti.

Dal 2018 la direzione artistica è affidata a Matteo Dal Maso con l’obiettivo di delineare un progetto culturale di grande respiro attento alla professionalità e alla qualità musicale, elementi fondamentali del processo di crescita dell’orchestra che aspira ad essere una formazione sempre più innovativa pur mantenendo tracce solide della tradizione orchestrale italiana.

Per il Gran concerto dell’Epifania, la Filarmonica San Marco eseguirà brani dei più grandi compositori del passato come Rossini, Verdi, Weber, Mascagni e Bizet, con la partecipazione della solista americana Laura Bennett Cameron, fagottista di fama internazionale.

Dove e quando 

Lunedì 6 gennaio, ore 17.30

Teatro Superga, via Superga 44, Nichelino (TO)

Info

www.teatrosuperga.it

011 6279789 biglietteria@teatrosuperga.it

Arriva in città il musical di Alice nel Paese delle Meraviglie

in CULTURA E SPETTACOLI
musical alice

Tra gli eventi da non perdere in questo fine settimana, vi segnaliamo il musical Alice nel Paese delle Meraviglie!

Proprio nel giorno dell’Immacolata, l’8 dicembre 2019, al Teatro Nuova va in scena il musical Alice nel Paese delle Meraviglie.

Perché vedere il musical di Alice nel Paese delle Meraviglie

Tratto dall’omonimo romanzo di Lewis Carrol, il grande classico della letteratura mondiale prende una nuova forma nel musical prodotto dalla Compagnia delle Formiche. Un cast eccezionale, spettacolari colonne sonore e una scenografia imponente daranno vita alla celebre storia. E, proprio come nel Paese delle Meraviglie, le emozioni (e le sorprese!) sono garantite!

Se non avete preso impegni, vi consigliamo di perdervi con Alice, lasciandovi guidare nella tana del Bianconiglio. Incontrerete gatti che parlano, bruchi esistenzialisti e moltissimi altri personaggi.

Qui trovate i biglietti.

Quando

8 dicembre 2019, dalle 15:30 alle 19:30

Primo spettacolo alle 15.30 e secondo spettacolo alle 18.30

Dove

Teatro Nuovo

Corso Massimo d’Azeglio, 17Torino

 

Da qui si Torna su