“One night boxe” al PalaCollegno

ONE NIGHT BOXE 10 MAGGIO 2024 PalaCollegno  Stefano ABATANGELO racconta la sua preparazione

 

Mancano tre settimane esatte al grande evento di pugilato “One night boxe” che si terrà al PalaCollegno e vedrà impegnati due atleti della Boxing de Rua.

Stefano Abatangelo “The Hammer” andrà all’assalto del titolo europeo IBF dei mediomassimi contro Aleksander Ramo e Andrea Fontana “The Doctor” tenterà la scalata al Mediterraneo IBF categoria welter contro Riccardo Joshua.

Sarà un grande evento di pugilato, come non se ne vedevano da tempo e The Hammer chiuderà la carriera professionistica con un titolo prestigioso e soprattutto ambizioso.

Come procede la preparazione? L’adrenalina è molto alta per i due atleti della Boxing de Rua, che hanno dapprima iniziato a lavorare sul peso e in seguito con la preparazione atletica.

Abatangelo e Fontana durante gli allenamenti si sono sfidati come maestro e allievo, ma anche da avversari.

Per il primo è stato importante, soprattutto per tenere alto il valore della prestazione, fare sparring con un atleta molto più giovane e veloce seppur con pesi diversi, mentre per Fontana è stato al contrario apprendere dinamiche da un professionista esperto e forte mentalmente.

Un training complementare e che ha arricchito entrambi.

“Penso solo a vincere – sottolinea The Hammer – e quando si vuole alzare la qualità e affinare la tecnica, pensando di dover affrontare un avversario più giovane e ci si allena più del dovuto, si è molto stanchi e provati, ma si trova anche il momento di scaricare la tensione (le foto sono la prova).  Ma sono molto soddisfatto a livello organizzativo per l’evento, grazie all’impegno di Giuseppe Riga e Antonio Pasqualino, oltre al mio ovviamente. La più grande soddisfazione sarà che tutta la manifestazione sarà ripresa da Rai Sport in chiaro, un grande traguardo!”

Nonostante il momento sia delicato e le forze siano tutte rivolte al 10 maggio, Abatangelo ha deciso di organizzare un evento dilettantistico il 28 aprile presso la bocciofila Rossini e ci sarà un nuovo traguardo per il determinato pugile, conseguirà il brevetto di istruttore di primo grado.

Leggi qui le ultime notizie: IL TORINESE

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Gino, sei proprio un gatto!

Articolo Successivo

Monte Verità, culla dell’utopia

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta