La Polizia Locale arresta per resistenza un parcheggiatore abusivo

Continuano i controlli della Polizia Locale sui parcheggiatori abusivi.

La scorsa mattina, durante un servizio di monitoraggio in abiti civili per la sicurezza del territorio effettuato nello stesso parcheggio di via Nizza adiacente la stazione di Porta Nuova che poco tempo fa aveva visto l’arresto di un uomo per il reato di ricettazione, gli agenti del Reparto Operativo Speciale della Polizia Locale hanno fermato due uomini che esercitavano abusivamente il mestiere di parcheggiatore abusivo.

Entrambi sanzionati amministrativamente per esercizio abusivo del mestiere di parcheggiatore, i due uomini sono stati accompagnati al Comando di via Bologna per gli accertamenti di rito, dove uno dei due ha opposto resistenza.

Su disposizione del Pubblico Ministero di turno, l’uomo, un egiziano di trent’anni con precedenti per ‘resistenza e ricettazione’ è stato tratto in arresto per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e successivamente condotto nela Casa Circondariale Lorusso Cutugno.

Leggi qui le ultime notizie: IL TORINESE

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Torino Cambia. La città racconta le trasformazioni che verranno grazie ai fondi europei

Articolo Successivo

Usura, droga ed estorsioni firmate dalla ‘Ndrangheta. I carabinieri smantellano organizzazione criminale

Recenti:

A tutto hit ball!

La stagione sportiva 2023/24 si sta per concludere e per il movimento hit ball il bilancio

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta