Il patrigno imputato per la morte della piccola Fatima: “Chiedo scusa alla bambina“ - Il Torinese

Il patrigno imputato per la morte della piccola Fatima: “Chiedo scusa alla bambina“

“Chiedo scusa alla bambina, è un dolore che porterò sempre dentro di me”. Queste le parole oggi in Corte d’assise di Ahzar Mohssine al processo in cui è imputato per la morte di Fatima, di quattro anni, precipitata da un balcone in via Milano il 13 gennaio 2022.  Il patrigno deve rispondere di omicidio volontario. Lui sostiene che si trattò di incidente.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Le Ex Officine Grandi Motori ripartono

Articolo Successivo

Al “Pannunzio” Tognazzi a cento anni dalla nascita

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta