Torino-Lione, il Governo procede a ritmo serrato. Incontro Italo-francese a breve - Il Torinese

Torino-Lione, il Governo procede a ritmo serrato. Incontro Italo-francese a breve

INTANTO RIPRENDONO I LAVORI IN FRANCIA

E’ iniziato in Francia lo scavo del tunnel di base della Tav Torino-Lione, lavori finalizzati a raggiungere la quota del tunnel di base.

Si è proceduto ad ampliare le pareti di sostegno laterali e il terreno in cui si realizzerà  la galleria è stato rinforzato con iniezioni di calcestruzzo. Il cantiere ad oggi  ha impiegato 150 persone dal lunedì al venerdì, ora sarà attivo  7 giorni su 7 ed  entro il 2024 conterà  fino a 300 persone. Le due canne del tunnel di base del Moncenisio verranno scavate per 2,8 km  verso Saint-Martin-la-Porte. Nel 2024 verranno ultimati  i 23 chilometri di tunnel di base tra Saint-Martin-la-Porte e Villarodin/Bourget-Modane. Il governo italiano è intenzionato a procedere a ritmo serrato nella realizzazione della Tav. Nei prossimi giorni si terrà un vertice tra Italia e Francia.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Schianto contro palo di cemento Muore automobilista

Articolo Successivo

Rsa: il Pd, l’assessore e i sindacati

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta