Giretto d’Italia, a Torino cresce il numero di chi si sposta con bici e mezzi sostenibili - Il Torinese

Giretto d’Italia, a Torino cresce il numero di chi si sposta con bici e mezzi sostenibili

È forte la crescita della mobilità attiva e della mobilità micro-elettrica in Piemonte e a Torino in particolare. A certificarlo sono questa volta i risultati del Giretto d’Italia – bike to work 2022, il campionato nazionale della ciclabilità urbana organizzato da Legambiente, Euromobility con la collaborazione con 36 amministrazioni comunali aderenti all’iniziativa.

Torino si è piazzata al terzo posto tra le 40 città campionate per il numero di monopattini e mezzi elettrici monitorati in sole due ore nella giornata del 16 settembre confermando come questi mezzi rappresentino ormai una reale pratica alternativa negli spostamenti urbani. Esponenziale poi l’aumento delle  persone che hanno effettuato lo spostamento casa-lavoro con bici e mezzi sostenibili: + 86% rispetto al 2021.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

“L’Ombra del Mistero”: nel thriller di Coluccia la Napoli Anni ’30

Articolo Successivo

Crisi energetica: i piani del Comune illustrati dal sindaco Lo Russo

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta

Generated by Feedzy