Maxi multe per gravi carenze igieniche in alcuni ristoranti e gastronomie - Il Torinese

Maxi multe per gravi carenze igieniche in alcuni ristoranti e gastronomie

Nella serata dell’11 Agosto, sono stati effettuati, nelle rispettive zone di competenza, servizi di controllo straordinario del territorio ad “alto impatto” dal personale della Polizia di Stato dei Commissariati San Secondo e San Donato, unitamente agli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Piemonte e del Nucleo Cinofili dell’UPG, coadiuvati da personale dell’ASL e della Polizia Municipale.

Nell’arco del servizio è stato effettuato un posto di controllo, sono state identificate 41 persone, controllati 6 esercizi pubblici e 8 veicoli: 17 mila euro il totale delle sanzioni amministrative.

Nell’ambito dell’attività di controllo degli esercizi pubblici, presso un ristorante di Via Bari, gli ispettori dell’ASL hanno rilevato gravi carenze igieniche nei locali e nella conservazione degli alimenti destinati alla somministrazione. Per l’esercizio, privo di congelatori muniti di termometri, è stata disposta l’immediata sospensione dell’attività sino al ripristino delle condizioni previste per Legge. 12.600 euro circa le sanzioni elevate e conseguente sequestro degli alimenti.

Per l’occupazione abusiva del suolo pubblico con tavolini e sedie è stata elevata una sanzione di 170 euro a un bar di Corso Umbria sprovvisto di autorizzazione.

Sanzioni per 3100 euro, invece, per un esercizio commerciale di via Saccarelli privo dei previsti dispositivi per il mantenimento corretto della temperatura.

Infine, il personale della Polizia di Stato ha controllato una gastronomia in via Don Bosco dove a seguito delle riscontate pessime condizioni di pulizia personale dell’ASL comminava una sanzione amministrativa di 1000 euro; da questo locale veniva accompagnato uno degli avventori presso gli Uffici della Questura. Per l’uomo, cittadino Senegalese irregolare sul territorio nazionale, con diversi trascorsi di polizia, sono state avviate le pratiche volte alla sua espulsione dal territorio nazionale.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Sanità, Pd: “Oltre gli annunci niente”

Articolo Successivo

Schianto sulla strada “Reale”, muore motociclista

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta