3 luglio 1990 e 3 luglio 1998: rigori maledetti per la Nazionale Italiana! - Il Torinese

3 luglio 1990 e 3 luglio 1998: rigori maledetti per la Nazionale Italiana!

Accadde oggi

Torniamo indietro nel tempo ed è sempre l’Italia calcistica nazionale protagonista,nel bene e nel male,di tanti episodi che più di qualcuno di noi ha dimenticato.La nostra macchina del tempo ci porta
ai due Mondiali sfortunati per i colori azzurri quello del 1990 e quello del 1998,la data è sempre la stessa:il 3 luglio. La nostra Nazionale non è mai stata infallibile dal dischetto, ma è incredibile come in quelle due occasioni l’eliminazione degli azzurri avvenne sempre lo stesso giorno di luglio. Nel 1990 in semifinale contro l’Argentina l’Italia pareggiò 1-1 e  tutto si decise dagli 11 metri.Decisivi gli errori di Donadoni e Serena e Maradona con l’Albiceleste in finale.Ancora in agguato,8 anni dopo,il destino beffardo: 3 luglio 1998, quarti di finale contro i padroni di casa della Francia. Zero a zero e ancora una volta rigori, come nel 1990 e nel 1994 contro il Brasile. Errori di Albertini e Di Biagio e l’Italia che torna,mestamente, a casa. Per nostra fortuna, la mitica Nazionale Azzurra ha saputo prendersi la più bella delle rivncite che ogni tifoso può augurarsi ed immaginare:campioni del mondo nel 2006. Ma questa è un’altra storia che vi racconteremo a breve.

Enzo Grassano

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Siccità, in Piemonte necessari 250 interventi di emergenza per un totale di 120 milioni di euro

Articolo Successivo

Rock Jazz e dintorni: Carmen Consoli e i Litfiba

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta