Gran Criterium e miss all’ippodromo di Vinovo

Due firme importanti sul ‘Gran Criterium Torinese‘, il Premio di Gruppo 3 riservato ai puledri di due anni sulla pista di Vinovo. Sono quelli di Denzel Treb nelle mani di Cesare Ferranti, per la prova riservata i Maschi, e di Diletta Axe interpretata da Andrea Guzzinati tra le femmine. Denzel Treb ha approfittato alla grande anche di errori altrui, a cominciare dalla rottura prolungata di Dimitri Ferm (training di Mauro Baroncini, affidato ad Andrea Farolfi), e ha chiuso il miglio con un crono di 1.14.4 sul km battendo sul palo Dardo Zack e Dettofatto Laumar. Per lui, che arrivava da imbattuto, una bella conferma.

Diletta Axe, allieva di Philippe Allaire che come sempre in Italia si appoggia all’esperienza di Andrea Guzzinati, arrivava da due vittorie e ha messo in fila anche la terza dimostrando di essere una delle primedonne tra le puledre: per lei 1.14.7 a precedere di poco Danza dei Venti e Dalila Bar. Due assoluti protagonisti da lanciare nel Derby e nelle Oaks del prossimo anno. Ma intanto già domani, 10 ottobre, a Roma sarà tempo di Derby e Oaks 2021, con Guzzinati favorito tra le femmine insieme a Callmethebreeze. 

A fare festa nel contorno del sabato torinese però sono anche due ragazze: Masiel Tomalino, 20enne torinese e fisico da atleta perché anche questo fa nella vita soprattutto nelle discipline veloci in pista: è lei che all’Ippodromo di Vinovo ha indossato la fascia di Miss Eleganza Piemonte-Valle d’Aosta nell’ennesima selezione delle ragazze per Miss Italia. Ma c’è anche una nuova Miss Ippodromo di Vinovo: è la 25enne aostana Miriam Torrisi, che da tempo vive a Torino e indosserà la fascia per un anno.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

La sfida tra Atletico Taurinense e Pol. Pasta finita 3 a 6

Articolo Successivo

Volpiano, dal 18 ottobre chiuso il cavalcavia sull’autostrada Torino-Aosta

Recenti:

Milan-Torino 1-0

Decima giornata Milan-Torino 1-0 Giroud(M) Il solito ottimo Toro perde nell’unica disattenzione della difesa che permette

Inter-Juventus 1-1

Pareggio giusto! prima Dzeko e poi Dybala pareggia su rigore. Un gol per tempo decidono il Derby

IL METEO E' OFFERTO DA