Ironia e colpi di scena: “Sarà stato il destino” - Il Torinese

Ironia e colpi di scena: “Sarà stato il destino”

Informazione promozionale

“Sarà stato il destino” è un romanzo ironico, pieno di colpi di scena. Appassionerà particolarmente i lettori amanti di gialli, e di età adulta.

Il mio primo romanzo…
Quando il destino, incontenibile, prende la sua strada mescolando vite, persone ed avvenimenti. L’intenso romanzo dell’autore Giorgio Nardio dal titolo “Sarà stato il destino” coinvolgerà tutti i lettori grazie ad una trama avvincente e ricca di ironia e pathos. Edito dalla Casa Editrice BookSprint Edizioni, l’Opera è acquistabile nel doppio formato cartaceo / e-book. Giovanni Tosi è un uomo in carriera che grazie alla creazione della sua Security app ottiene un successo a livello internazionale che lo porta a collaborare con i “pezzi grossi” delle forze dell’ordine. Questo suo successo viene tuttavia interrotto da uno scherzo del destino: assiste per caso a un reato grave, e dopo essere scampato per un pelo alla sua stessa morte viene inserito nel programma protezione testimoni. Costretto così a ritirarsi in incognito in un convento, imparerà molte cose nuove sulla vita, ma il destino ha ancora altre sorprese serbo per lui. Il destino è il tema centrale della storia ed è al destino che il protagonista attribuisce tutte le gioie e i dolori che la vita gli riserva. Ma non solo il fato, anche amore, paura, tradimento, morte, vita, fede e speranza in un giallo pronto a conquistare pagina dopo pagina. Proprio come il protagonista, infatti, i lettori tiferanno per lui affidando le loro aspettative alla provvidenza, sperando nel lieto fine.

ANALISI ETICA DEI CONTENUTI

Il destino è il tema centrale della storia. È al destino che il protagonista attribuisce tutte le gioie e i dolori che la vita gli riserva. Ulteriori temi affrontati sono l’amore, la paura, il tradimento, la morte, la vita, la fede e la speranza.

Il sito web: https://giorgionardio.wordpress.com/

Mail: gn.ildestino@gmail.com

1 Comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

I moduli del calcio:la difesa a 5

Articolo Successivo

Ecco il Derby della Mole n.251

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta