Quinta giornata di campionato serie A Spezia-Juventus 2-3

Gyasi Antiste (SP)
Kean De Ligt Chiesa (JU)

3 punti d’oro per la Juve ma quanta fatica e sofferenza per i bianconeri!
È stato un successo in rimonta quello  della Juventus in casa dello Spezia. In Liguria i bianconeri sono andati in vantaggio nel primo tempo con Kean ma 5′ dopo li ha raggiunti un bel tiro a giro di Gyasi. Ad inizio ripresa Spezia in vantaggio con l’attaccante francese Antiste in contropiede. Poi Chiesa e De Ligt hanno ribaltato il risultato.La
Juventus non è per niente guarita: per una guarigione completa serviranno esami più approfonditi, altre conferme di maggior spessore Però Massimiliano Allegri tira un sospiro di sollievo: la Juve vince, e la prima vittoria in un campionato complicato come quello attuale è una notizia, perché la quinta partita è quella buona per i bianconeri, finalmente!
La sfuriata di mister Allegri dopo la gara contro il Milan ha sortito il suo effetto.Questa squadra ha bisogno di tutti i componenti dell’organico,a partire dai senatori della Juve che devono spronare di più giovani ad un maggior senso d’appartenenza verso la squadra ed i colori bianconeri.Non bisogna sentirsi arrivati ma la fame di vittorie deve sempre essere al massimo.
Ma questo vale non solo per i giovani ma anche per i “vecchi” protagonisti delle tante vittorie juventine nell’ultimo decennio.

Vincenzo Grassano

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Ritorna il Torino Jazz Festival

Articolo Successivo

Sul tetto del Lingotto il giardino pensile più grande d’Europa

Recenti:

Milan-Torino 1-0

Decima giornata Milan-Torino 1-0 Giroud(M) Il solito ottimo Toro perde nell’unica disattenzione della difesa che permette

Inter-Juventus 1-1

Pareggio giusto! prima Dzeko e poi Dybala pareggia su rigore. Un gol per tempo decidono il Derby

IL METEO E' OFFERTO DA