Cacciatore ucciso dal cinghiale al quale aveva sparato

DAL PIEMONTE/ E’ morto in ospedale ad Alessandria il cacciatore 74enne ligure  aggredito domenica da un cinghiale durante una battuta di caccia nell’Ovadese.
Il decesso è avvenuto per  l’emorragia causata dalla recisione dell’arteria femorale, provocata dalle zanne dell’animale che, ferito dall’anziano, lo ha caricato. L’uomo è stato soccorso dai compagni di battuta e dal 118, e trasportato in elicottero ad Alessandro.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Muore soffocato da una fetta di pizza

Articolo Successivo

Melanzane grigliate in salsa verde, più di un antipasto

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA