Sistema ferroviario metropolitano: sì della Giunta alla variante per la fermata Borgata Quaglia – Le Gru

Approvata questa mattina dalla Giunta comunale la variante (articolo 81, Dpr 616/77 e 383/94) al Piano Regolatore Generale relativa al progetto definitivo per la fermata ”Borgata Quaglia – Le Gru” della SFM 5 (Torino San Paolo – Orbassano).

“Dopo una proficua interlocuzione tra Comune di Torino, RFI, Regione Piemonte e Comune di Grugliasco – sottolinea l’assessore all’Urbanistica, Antonino Iarìa – abbiamo proposto modifiche alla viabilità che limitano il consumo di suolo previsto dal primo progetto, creando un’area verde omogenea e non frammentata”.

“Rimangono invariate – aggiunge Iarìa – le nostre richieste di creare un percorso ciclopedonale, accessibile tramite la completa risistemazione del sottopasso esistente verso Borgata Lesna” . Il provvedimento passerà al vaglio del Consiglio comunale per il sì definitivo.

Leggi qui le ultime notizie: IL TORINESE

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

La foto di Vincenzo Solano

Articolo Successivo

La Casa della Cultura Mozart cresce e si rinnova

Recenti:

A tutto hit ball!

La stagione sportiva 2023/24 si sta per concludere e per il movimento hit ball il bilancio

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta