Torino-Spezia 0-0

Vergogna Toro: un pareggio inutile contro lo Spezia in 10 dall’ottavo del primo tempo per l’espulsione del difensore Vignali.

Squadra granata inguardabile che ha fatto il primo tiro in porta ben oltre la prima ora di gioco. Squadra molle senza idee ed imprecisa, impoverita anche tecnicamente al cospetto di uno Spezia neopromosso ed esordiente in serie A ben organizzato e disposto in campo in maniera eccellente. Verdi e Zaza giocatori totalmente inutili, al pari di altri giocatori granata. Anche Belotti pare aver tirato i remi in barca .Dal grigiore generale si salva solo Singo. La squadra granata ha combinato qualcosa di buono solo alla fine della partita con il secondo tiro in porta finito sul palo da parte del buon ingresso di Ansaldi, l’unico giocatore con i piedi buoni presente in campo. Cairo, Vagnati, Giampaolo, i giocatori: tutti hanno colpe per questa disastrosa prima parte di campionato. Pagherà sicuramente il tecnico ma per salvarsi occorre un altro tecnico ed almeno mezza squadra nuova .Al momento, a meno di un miracolo sportivo, la serie B sarà sicura.

Vincenzo Grassano

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Nucleare, Ruffino (FI): “Ok a proroga su osservazioni sindaci”

Articolo Successivo

Torino: danneggia la porta d’ingresso e si introduce nella scuola

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA