Prima della pausa natalizia la 14esima giornata di campionato

Martedì 22 dicembre ore 20.45
Juventus-Fiorentina

Mercoledì 23 dicembre ore 20.45
Napoli-Torino

Neanche il tempo di gioire in casa Juve e di riflettere in casa Toro ,sull’appena trascorsa giornata di campionato che subito si presenta il 14esimo turno prima della breve sosta natalizia.

Qui Juve: squadra lanciatissima sia in campionato che in Champions League.Finalmente i bianconeri stanno assimilando appieno i dettami di gioco del tecnico Pirlo:giropalla continuo,attenta ed assidua  occupazione degli spazi e mutuo soccorso completo tra difesa,centrocampo ed attacco.Trascinatori e quasi allenatori in campo il portiere 42enne Buffon ed il 35enne attaccante Ronaldo,veri fuoriclasse ed esempio in campo e fuori per tutto il resto della squadra.Da segnalare il centrocampista Ramsey che,quando sta bene,è un vero trascinatore sul terreno di gioco,abbinando qualità e quantità.
Alla Juve serve solo continuità per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Qui Toro: in casa granata si spera sempre nella scintilla che prima o poi dovrà scoccare per permettere alla squadra di togliersi dal fango della zona retrocessione per andare verso un tranquillo centroclassifica: vero obiettivo granata da sempre nella storia del glorioso Toro…a parte il decennio dominato dal grande Torino ed i favolosi
Anni ’70 con la vittoria del settimo ed ultimo,al momento, scudetto nel 1976.
A Napoli contro i locali il Toro dovrà far punti,contro gli azzurri privi di 4 grandi giocatori come gli attaccanti Osimhen,Mertens,Lozano e del roccioso difensore Koulibaly.Tra i granata mancheranno ancora Baselli,Millico e Murru.Tutti disponibili gli altri.Dopo questa gara partirà un calciomercato importante per il Toro:andranno via almeno 8 giocatori scontenti per far spazio a 4 acquisti di qualità funzionali al gioco del tecnico Giampaolo.

Vincenzo Grassano

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

A loro insaputa erano titolari di quattro bar

Articolo Successivo

Disponibilità di spesa per acquistare la casa: a Torino non più di 120 mila euro

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA