È tempo di campionato dopo le grandi prestazioni dell’Italia

in SPORT

Due vittorie contro Polonia e Bosnia, qualificata alle semifinali di Nations League

Sabato 21 novembre ore 20.45
Juventus-Cagliari
Domenica 22 novembre ore 15
Inter-Torino

Qui Juve:
Grande emergenza in difesa vista la contemporanea assenza dei big Bonucci e Chiellini ma anche enorme curiosità di visionare chi non ha ancora avuto modo di vedere il campo da protagonista.Il tecnico  Andrea Pirlo lavora in vista della sfida tra Juventus e Cagliari. Sabato sera, nel deserto dell’Allianz Stadium, sarà di nuovo tempo di Serie A ed i bianconeri sono chiamati a non fallire per non perdere ulteriore terreno. Permangono ancora scorie negative per il pari in extremis contro la Lazio,complice una gestione non ottimale  degli ultimi istanti di gara che non dovrà assolutamente ripetersi.La Juve sta lavorando sodo,da grande squadra e tenterà di superare le iniziali difficoltà. Dicevamo della difesa decimata: Pirlo potrebbe riproporre la classica linea a tre, obbligato stavolta a cambiare gli interpreti. Ed a far crescere  una linea difensiva  a 3 interpreti con Danilo,De Ligt e Demiral.Davanti Ronaldo con Kulusevsky e forse Dybala.

Qui Toro:
Concentrazione, lavoro, tattica e grande attesa per la gara contro l’Inter.I granata di Giampaolo,fuori per covid e sostituito dal vice Conti, sognano la grande impresa di vincere contro i nerazzurri di Antonio Conte. Il ritorno di Zaza in attacco al fianco del gallo Belotti, protagonista con gol  in nazionale,fanno diventare certezza la presenza da titolare dell’attaccante lucano. Confermatissimo  trequartista Sasà Lukic,vera sorpresa d’inizio stagione,Solo panchina per Verdi, sempre più deludente ed apatico nei meccanismi di gioco granata.
Confermatissimi Lyanco e Bremer difensori centrali,in porta Sirigu e sulle fasce Singo e Murru contendono i ruoli da titolare ai rientranti nazionali Vojvoda e Rodriguez che potrebbero rifiatare partendo dalla panchina.

Vincenzo Grassano

Tags:

Recenti: SPORT

IL METEO E' OFFERTO DA



Da qui si Torna su