Donna uccisa dal figlio: è stata accoltellata in casa

in prima pagina

Alle ore 10:40 circa, a San Benigno Canavese

i Carabinieri a seguito di una richiesta dei familiari, sono entrati in un’abitazione privata, e hanno trovato il cadavere della proprietaria, un’ italiana di 64 anni accoltellata in casa.

Aggiornamento: la donna, una parrucchiera, è stata uccisa dal figlio dopo una lite. L’uomo, 44 anni, è stato arrestato. Chiedeva ripetutamente denaro alla madre. Era stato ospite di una comunità per tossicodipendenti.

 

Una caccia all’uomo quella condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Torino per rintracciare l’omicida in fuga.

Posti di controllo in tutto il canavese con l’impiego di un un elicottero. Così, pochi minuti fa, a Pont canavese i militari dell’Arma hanno rintracciato l’auto del fuggitivo, una Clio amaranto condotta da un amico che lo ospitava a casa, dove è stata fatta irruzione per la cattura. L’uomo non ha avuto il tempo di accorgersi della presenza degli investigatori, che lo hanno immediatamente bloccato ed ammanettato. Nella gazzella dell’Arma che lo conduceva alla caserma di Volpiano si è limitato a dire di aver capito perchè lo portavano lì.

Tags:

Recenti: prima pagina

IL METEO E' OFFERTO DA



Da qui si Torna su