Guardia giurata uccide la compagna e si spara al cuore

in prima pagina

A Vinovo un guardia giurata, nel corso di un litigio, ha ucciso la propria compagna a colpi di pistola e si è sparato al petto 

A chiamare i carabinieri i vicini di casa che avevano sentito il diverbio e poi gli spari.

L’omicida e’ G.T. di 46 anni, la vittima E. U. di 44 anni. La coppia si era separata di recente dopo anni di convivenza. Per sparare alla compagna e poi uccidere se stesso la guardia giurata ha usato  l’arma semiautomarica d’ordinanza.
(Foto archivio)
Tags:

Recenti: prima pagina

IL METEO E' OFFERTO DA



Da qui si Torna su