I risultati del campionato regionale di nuoto

in SPORT

Campionato Regionale di Categoria – Campionato Italiano di Categoria su Base Regionale

Cala il sipario sul Campionato Regionale di Categoria di nuoto in vasca lunga al Palazzo del Nuoto di Torino. Oltre ad assegnare i titoli di Piemonte e Valle d’Aosta, la manifestazione è risultata valida per il Campionato Italiano di Categoria su base regionale, con i tempi conseguiti da tutti gli atleti che comporranno una classifica unica a livello nazionale. Il campionato, prima gara regionale FIN dopo la lunga sosta forzata, si è disputato in nove turni (tre per ognuna delle tre giornate), per consentire uno svolgimento efficace del programma e una miglior gestione dei numeri e degli spazi, nel rispetto dei protocolli ministeriali e federali. Circa 450 gli atleti iscritti, divisi nelle categorie Ragazzi, Junior, Cadetti e Senior, in rappresentanza di 26 società di Piemonte e Valle d’Aosta e per un totale di quasi 1300 presenze gara.

Nella classifica per società si è imposto il Centro Nuoto Torino, seguito sul podio da Sisport Spa e Rari Nantes Torino. Completano l’elenco delle prime otto Dynamic Sport, CSR Granda, Aquatica Torino, VO2 Nuoto Torino e OASI Laura Vicuna. A livello individuale, da segnalare i quattro titoli di Giulia Borra (Centro Nuoto Torino, 50 e 100 dorso, 50 e 100 stile libero Senior), Gabriele Mancini (Centro Nuoto Torino, 100 e 200 rana, 200 e 400 misti Junior) e Stefano Linty (Dynamic Sport, 100 e 200 farfalla, 200 e 400 stile libero Ragazzi).

Tre ori per Francesca Fresia (Aquatica Torino, 200 rana, 200 e 400 misti Senior), Lara Gherardini (CSR Granda 400, 800 e 1500 stile libero Senior), Francesca Pasquino (Nuotatori Canavesani, 50, 100 e 200 dorso Cadette), Carola Valle (Centro Nuoto Torino, 50 farfalla, 50 e 100 stile libero Cadette), Cristina Caruso (CSR Granda, 200 farfalla, 200 e 400 stile libero Cadette), Ilaria Stevanella (Rari Nantes Torino, 50, 100 e 200 rana Cadette), Giada Gorlier (Rari Nantes Torino, 50 e 100 dorso, 200 misti Junior), Giulia Vetrano (Centro Nuoto Nichelino, 200, 400 e 800 stile libero Junior) e Rachele Mattiel (Dynamic Sport, 100 e 200 rana, 400 misti Ragazzi).

Tre affermazioni anche per Alessandro Miressi (Fiamme Oro/Centro Nuoto Torino, 50 farfalla, 50 e 100 stile libero Senior), Simone Ponzio (Centro Nuoto Torino, 50, 100 e 200 dorso Senior), Simone Benedetto (Libertas Nuoto Chivasso, 50, 100 e 200 rana Senior), Marco Lafronza (Sisport Spa, 400, 800 e 1500 stile libero Senior), Fabio Fasolo (Sisport Spa, 50 farfalla, 50 e 100 stile libero Cadetti), Mattia Palmieri (Aquatica Torino, 50, 100 e 200 dorso Cadetti), Nicolò Tosetto (Sisport Spa, 200 farfalla, 200 e 400 misti Cadetti), Tommaso Sebastiano Gallesio (CSR Granda, 400, 800 e 1500 stile libero) e Lorenzo Giuseppe Ciancia (Rari Nantes Torino, 50, 100 e 200 dorso Junior).

Il resoconto delle tre giornate di gara su https://www.federnuoto.piemonte.it/finpiemonte/home_new/main_new.asp?area=1&read=nuoto&menu=agonismo

Tags:

Recenti: SPORT

IL METEO E' OFFERTO DA



Da qui si Torna su