Coronavirus: ancora 10 vittime, in tutto sono 4 mila, e 40 contagi. In calo costante le terapie intensive

CORONAVIRUS PIEMONTE: IL BOLLETTINO DELLE ORE 17 DI SABATO 13 GIUGNO

22.175 PAZIENTI GUARITI E 2.028 IN VIA DI GUARIGIONE

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 22.175 (+319 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 2.443 (+94) Alessandria, 1.248 (+22) Asti, 802 (+3) Biella,   2.132 (+22) Cuneo, 1.981(+49) Novara, 11.566 (+124) Torino, 947 (+2) Vercelli, 907 (+0) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 149 (+3) provenienti da altre regioni.

Altri 2.028 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

I DECESSI SALGONO COMPLESSIVAMENTE A 4.006

Sono 10 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati nel pomeriggio dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 0 al momento registrati nella giornata di oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).

Il totale è ora di 4.006 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 662 Alessandria, 247 Asti, 208 Biella, 390 Cuneo, 344 Novara, 1.769 Torino, 216 Vercelli, 129  Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 41 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI

Sono 31.029 (+40 rispetto a ieri, di cui 34 asintomatiche; dei 40: 24 screening, 8 Rsa, 5 contatti di caso, 3 in fase di verifica) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte, così suddivise su base provinciale: 4004 Alessandria, 1863 Asti, 1041Biella, 2825 Cuneo, 2739 Novara, 15.777 Torino, 1314 Vercelli, 1116 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 262 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 88 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 27 (-3 rispetto a ieri).

I ricoverati non in terapia intensiva sono 510 (-17 rispetto a ieri).

Le persone in isolamento domiciliare sono 2283.

I tamponi diagnostici finora processati sono 365.223, di cui 201.760 risultati negativi.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Nel giallo del commercialista ucciso con cinque colpi di pistola anche il nome di una donna

Articolo Successivo

Uno scambio di idee sul virus con il medico scrittore

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA