Volpiano, durante le festività pasquali rafforzati i controlli: restate a casa

in BREVI DI CRONACA

Le forze dell’ordine hanno già segnalato 66 violazioni alle disposizioni in vigore

La Polizia Municipale di Volpiano, d’intesa con le altre forze dell’ordine operanti sul territorio, ha previsto un’intensificazione dei controlli nei giorni di Pasqua e Pasquetta, per verificare il rispetto dei provvedimenti emanati dal governo per contenere il diffondersi dell’epidemia da Coronavirus, in particolare per quanto riguarda il divieto di uscire di casa se non in caso di necessità ed esibendo l’autocertificazione circa le ragioni dello spostamento. Dall’inizio dell’emergenza, a Volpiano le forze dell’ordine hanno eseguito 675 controlli e segnalato 66 violazioni alle disposizioni in vigore.

Commenta il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne: «È fondamentale continuare a rispettare l’obbligo di restare in casa durante questa emergenza per contenere la diffusione del virus; si tratta senza dubbio di un sacrificio, a maggior ragione durante le festività pasquali, ma è il modo più efficace per ridurre i contagi e aiutare gli operatori sanitari a gestire questa emergenza».

Recenti: BREVI DI CRONACA

IL METEO E' OFFERTO DA



Da qui si Torna su