Agnolotti e pesce non in regola: ristoratore denunciato

in BREVI DI CRONACA

Agenti del Reparto di Polizia Commerciale della Polizia Municipale hanno effettuato un controllo in un esercizio pubblico in via San Pio V°

I titolari italiani del locale, una pizzeria ristorante, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria perché sono stati rinvenuti alimenti in cattivo stato di conservazione.

Alimenti freschi come ravioli, panetti di polenta fritta, crepes, tacchino, fagioli  erano stati portati arbitrariamente allo stato di congelazione, senza far uso di abbattitore non presente nel locale), mentre altri alimenti – filetti di gallinella, astici – sono risultati conservati privi di idonea copertura adatta a scongiurare il pericolo di alterazione degli stessi.

Sui menù, inoltre, non era chiaramente riportata l’origine degli alimenti stessi (fresca o surgelata) e, pertanto, è scattata anche la denuncia di tentata frode in commercio.