Rock Jazz e dintorni. Renato Zero e l’Harlem Gospel Choir

in CULTURA E SPETTACOLI

Gli appuntamenti musicali della settimana

 

Lunedì. All’Arteficio suona il chitarrista Pino Russo.

Martedì. Il quartetto femminile Shantih Shantih si esibisce al Blah Blah.

Mercoledì. Per “Novara Jazz” nella chiesa di San Giovanni  Decollato, suona il sassofonista  Luca Specchio. All’Arteficio è di scena il bluesman Shawn Jones. Al Jazz Club si esibisce il quartetto Hard Bop Reunion.

Giovedì. All’Hiroshima Mon Amour  suonano i bolognesi Rovere. Al Blah Blah sono di scena i Ugly Sounds. Al Teatro Colosseo primo di 2 concerti consecutivi per Francesco Renga. Paolo Spaccamonti sonorizza al cinema Centrale alcuni cortometraggi di Man Ray. All’OffTopic è di scena Carmelo Pipitone. Al Jazz Club tributo a James Brown offerto da Paolo Giannetta con i  Godfather Of Soul. Per “Novara Jazz” all’Opificio Cucina e Bottega  suona il quartetto di Carlo Nicita e Simone Mauri.

Venerdì.  Al Jazz Club è di scena il trio del fisarmonicista Big Harp. Al Diavolo Rosso di Asti si esibiscono i Uochi Toki. All’Hiroshima è protagonista il rapper Mezzosangue. All’Arteficio suona il trio del pianista Gianni Negro. Al Magazzino sul Po è di scena Blume.

Sabato. Al Colosseo si esibisce Nek. Al Pala Alpitour arriva Renato Zero per 2 concerti consecutivi. Allo Spazio 211 suonano i Massimo Volume. Al Jazz Club si esibisce il trio Satomi. Al Teatro Superga di Nichelino sono di scena gli Harlem Gospel Choir. Al Folk Club suona il canadese Bocephus King con ospiti Max Manfredi,Saba Anglana, Bobo Rondelli e Fabio Barovero. Al Fassino di Avigliana per “Scene”, Peppe Servillo è in trio con Javier Girotto e Natalio  Mangalavite.

Domenica. Al Palais di Saint Vincent, la PFM  rende omaggio a Fabrizio DE Andrè. Fabrizio Moro è di scena al Teatro Colosseo. Al Cap 10100 va in scena “il ragazzo morto” di Davide Toffolo in versione “”unplugged”  tra musica e fumetto.

 

 

Pier Luigi Fuggetta