Occhio al semaforo rosso, è arrivato il “TRed”. In un giorno 400 multe

in prima pagina

Sono attivi da lunedì 2 dicembre, nei primi 3 di 14 incroci previsti, i semafori dotati del sistema ‘TRed’ che rileverannochi passa con il rosso. Gli impianti sono attivi agli incroci fra i corsi Regina Margherita e Potenza, Peschiera e Trapani, Novara e Vercelli. Ne saranno piazzati  altri 4 tra fine 2019 inizio 2020, per finire nel corso del prossimo anno, con l’obiettivo di rafforzare  prevenzione e sicurezza, negli intenti del comandante della polizia municipale Emiliano Bezzon. E’ stata sistemata anche  la segnaletica che informa sulla presenza del semaforo che non scatta solo un fotogramma ma una decina, così da fare una analisi di contesto per verificare se effettivamente c’è stata o meno l’infrazione al codice della strada.

Nella prima giornata sono state riscontrate circa 400 infrazioni. Si rischia una contravvenzione di 600 euro.