Il baccalà nelle ricette ritrovate

in LYFESTYLE

Una serata a tema il 2 dicembre presso il ristorante osteria il Bacalhau, con un libro di ricette in omaggio

Il baccalà nelle ricette ritrovate rappresenta il fil rouge della seratain cui la cena risulta abbinata alla tradizione culinaria ottocentesca,proposta lunedì 2 dicembre dalle 20, presso il ristorante osteriaBacalhau in corso Regina Margherita 22, a Torino.

Il menù, preparato dallo chef  Fabio Montagna, coniuga la variante del suo noto baccalà, ispirandosi, però, alle vecchie ricette liguri del volume “Le ricette ritrovate”. Prevede baccalà fritto in pallottole, ravioli Maria Rosa Beniscelli, baccalà alla genovese e torta Aida.

Ad ogni coppia che parteciperà alla cena sarà offerta una copia del volume intitolato “Le ricette ritrovate‘” , di cui sono autori Giannina De Marchi, Pina Balduzzi e Marinin Campanella ( editore De Ferrari, 2011)

Il libro raccoglie e pone a confronto due diversi ricettari, quello di Marinin e della figlia Pia, con tutta probabilità redatto a fine Ottocento, e quello di Giannina,  risalente agli anni Cinquanta del Novecento. I ricettari così proposti attraversano un secolo di vita delle autrici e devono essere letti nella prospettiva di un’ evoluzione del gusto e delle modalità di esecuzione dei rispettivi piatti.Rappresentano, inoltre, un interessante specchio dii vita borghese delle due autrici, in quanto il cibo costituisce non solo un mezzo di sostentamento, ma anche l’espressione di una cultura, delle sue feste e tradizioni.

Ristorante Bacalhau Tel 0118397975

 

MARA MARTELLOTTA