Cavallerizza, Napoli (FI): “M5S ha perso la testa?”

in POLITICA

Pubblichiamo l’opinione dell’on. Osvaldo Napoli, capogruppo di Forza Italia in Comune:

Ho appreso da un tweet che gli occupanti della Cavallerizza, cioè i gentiluomini dei centri sociali e di Askatasuna in particolare, hanno partecipato  al tavolo in prefettura facendosi rappresentare da due personalità istituzionali: Guido Montanari, ex vice sindaco già licenziato dal sindaco Appendino, e la signora Viviana Ferrero, attuale vice presidente del Consiglio comunale.

A ogni persona dotata di un pizzico di buon senso cadono le braccia nell’apprendere che due figure istituzionali, sia pure in tempi diversi, si presentano in prefettura a rappresentare gli occupanti, abusivi e violenti, di uno spazio pubblico. Quando le stesse persone dovrebbero essere impegnate per accelerare lo sgombero della Cavallerizza da occupanti privi, come qualsiasi occupante, di qualsiasi titolo per stare dove stanno. Si parla di un bene pubblico riconosciuto come patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Il dubbio, anzi, la certezza è che la giunta di Torino ha perso completamente la testa.