Cucciolo di cane smarrito salvato dalla polizia

in BREVI DI CRONACA

Una pattuglia del Commissariato Barriera Nizza in servizio di Volante, nel percorrere Corso Spezia, si è imbattuta, all’altezza della rotonda che incrocia via Martinotti, in un cucciolo di un cane che vagava smarrito.

I poliziotti, valutato  l’alto rischio che la bestiola correva  per la presenza di autovetture che sopraggiungevano ad alta velocità, chiudevano momentaneamente al traffico  il corso e mettevano in sicurezza il cagnolino. Lo portavano in Commissariato, dove venivano anche raggiunti da una passante che aveva assistito alla scenadel suo recupero e pensava di portare delle crocchette al cucciolo che, affamato, gradiva particolarmente. “Otto”, così battezzato perché ritrovato nei pressi del centro commerciale “8 Gallery, è stato successivamente affidato alle cure del canile municipale; verrà, con ogni probabilità, adottato da un poliziotto, diventando la mascotte del Commissariato Barriera Nizza.