Ruba ombrello e picchia donna incinta

in BREVI DI CRONACA

Un uomo di 70 anni ha aggredito una donna incinta per rubarle l’ombrello, ed è  stato arrestato dai carabinieri a Torino. La vittima e una sua amica sono state avvicinate in via Luini, lui le ha preso l’ombrello e si è nascosto in un bar. La donna, al sesto mese di gravidanza, l’ha inseguito  per chiedergli spiegazioni e lui ha iniziato a colpirla sul volto, sul braccio e sui fianchi,  ha gettato l’ombrello a terra ed è scappato. La  ragazza ha raccontato ai carabinieri, dopo essere stata visitata all’ospedale Maria Vittoria, di temere complicanze per il bimbo. Invece dalla visita risulta che tutto procede fortunatamente  per il verso giusto.
 
(foto: il Torinese)