Sanzioni per 30 mila euro a San Salvario: slot machine irregolari e droga

in BREVI DI CRONACA

Nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio disposti dal Questore Francesco Messina, volti a prevenire il degrado sociale e la criminalità diffusa, è stato effettuato lunedì scorso un controllo straordinario del territorio ad alto impatto nel quartiere San Salvario. L’attività di controllo, coordinata da personale del Commissariato Barriera Nizza, con la collaborazione del Reparto Prevenzione Crimine e dell’unità cinofila, ha principalmente interessato il Parco del Valentino dove sono stati sequestrati a carico di ignoti un’ottantina di grammi di marijuana. Complessivamente sono state controllate 39 persone e due esercizi commerciali. In un bar di via Principe Tommaso gli agenti hanno riscontrato, in una sala del locale ubicata al piano superiore, la presenza di 4 apparecchi da gioco con vincita in denaro privi di autorizzazioni e utilizzati illegalmente dal titolare dell’esercizio. Per tale violazione, l’esercente è stato sanzionato per oltre 30000 euro. Nello stesso bar è stata riscontrata la presenza di due cittadini stranieri trovati in possesso di hashish, entrambi sono stati sanzionati amministrativamente per tale violazione. A un minimarket di via Saluzzo è stata, invece, contestata una sanzione amministrativa di 160 euro per la vendita di bevande in contenitori di vetro dopo le 23.

M.Iar.