Torino-Lione, pubblicati gli ''avis de marchés''

in prima pagina

In videoconferenza tra Roma e Parigi il consiglio d’amministrazione di Telt, in la società che si occupa della Torino-Lione  ha dato l’ok all’unanimità alla pubblicazione degli ”avis de marchés” gli inviti a presentare candidatura sugli interventi dei lotti francesi del tunnel di base della Tav. I dieci consiglieri aventi diritto di voto hanno dato voto positivo, in  presenza del rappresentante dell’Unione Europea. La decisione di pubblicare gli avvisi  era stata anticipata dalla società italo-francese nella lettera  al premier Giuseppe Conte, per rientrare nel termine del 31 marzo per la presentazione alla Commissione europea del finanziamento per il 2019.