Il boom natalizio degli hotel torinesi

in prima pagina

Positivo il bilancio degli hotel torinesi durante le vacanze natalizie, con  i ricavi in aumento  del 21,7% rispetto al 2017. I dati sono dell’Osservatorio alberghiero della Camera di commercio, in collaborazione con Turismo Torino e Provincia e le associazioni del settore. L’aumento si registra anche rispetto a centri importanti come Milano e Bologna. Tra la vigilia di Natale  e il 5 gennaio sale dell’11,1% rispetto all’anno prima il tasso medio di occupazione delle camere, fino al 54,8% (precedentemente 49,3%), e del 9,6% il prezzo medio di vendita: dagli 83,7 euro del 2017 ai 91,7 del 2018.