Lavavetri tolleranza zero

in prima pagina

Nel 2018 la polizia municipale di Torino  ha identificato 109 lavavetri  che sostavano agli incroci più importanti della città per pulire i parabrezza delle auto. Si tratta soprattutto di persone di etnia rom. Grazie ai controlli dei civich effettuati in aree come corso Regina Margherita, corso Vittorio Emanuele II e corso Bramante, sono state sequestrate 516 spazzole e il denaro frutto dell’attività illecita. Ai controlli sono dedicate pattuglie quotidiane e  soggetti individuati alla vista degli agenti, si danno  spesso alla fuga.

 

(foto. il Torinese)