Studenti in piazza contro la "Buona scuola"

Erano circa 150  i giovani manifestanti scesi in piazza

 

studenti corteoUn corteo di studenti si è formato questa mattina a Torino, per protestare contro il governo per la riforma della ‘Buona Scuola’. Erano circa 150  i giovani manifestanti scesi in piazza, molti di loro vicini all’area antagonista torinese. I ragazzi hanno sfilato attraverso le vie del centro. La protesta si è svolta in modo pacifico ma  ha causato disagi alla viabilità. Gli studenti hanno acceso  fumogeni e attaccato manifesti contro il premier, Matteo Renzi, in particolare sulle vetrine della libreria Mondadori.

Articolo Precedente

Prima nazionale al Gobetti, debutta l'Avaro di Moliere

Articolo Successivo

Arrestati con sette migranti nascosti nel furgone

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA