Arrestati con sette migranti nascosti nel furgone

Viaggiavano sull’autostrada per Torino-Aosta, all’altezza di Albiano d’Ivrea,  verso la Francia

 

ProfughiIeri sera la polizia ha arrestato due passeur pachistani, di 41 e 56 anni, sorpresi alla guida di un furgone carico di clandestini. I due viaggiavano sull’autostrada per Torino-Aosta, all’altezza di Albiano d’Ivrea,  verso la Francia, con a bordo sette migranti pachistani e bengalesi, tra i quali anche tre minorenni, tutti irregolari.Per uno dei conducenti era già stato spiccato un mandato di cattura internazionale per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Articolo Precedente

Studenti in piazza contro la "Buona scuola"

Articolo Successivo

Cancro alla prostata con gli integratori?

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA