Finire in cella per amore di una escort

Un uomo di 46 anni di Chieri si era innamorato di una escort e temeva di perderla

 

carabinieriHa  lasciato nella buca delle lettere del suo potenziale rivale in amore una serie di biglietti sui quali erano scritte parole minacciose e la richiesta di 5mila euro.

 

L’autore, un uomo di 46 anni, di Chieri, che si era innamorato di una escort e temeva di perderla. E’ stato arrestato dai carabinieri per tentata estorsione. 

 

Vittima del tentativo di  estorsione,  un giovane di 25 anni, che si era rivolto ai militari non spiegandosi la ragione di  quelle minacce.

Articolo Precedente

Gilberto Pichetto: “Export in crescita? Anche grazie al centrodestra”

Articolo Successivo

Maturità, “giorno del giudizio” per 30 mila studenti

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA