Tag archive

Rock Jazz e dintorni

La funambolica Banda Osiris e l’ensemble vocale 10toBroadway

in CULTURA E SPETTACOLI

Gli appuntamenti musicali della settimana

Lunedì. Al Jazz Club suona il quintetto Cheap.

Martedì. All’Off Topic si esibiscono Any Other e Sleeping Tree. Al Blah Blah sono di scena gli Yawpers mentre al Jazz Club suonano gli Sballantines.

Mercoledì. Al Jazz Club si esibisce il sassofonista Alfredo Ponissi con il trio Re-Generation.

Giovedì. Al Blah Blah sono di scena i Sonoras. Inaugurazione di “Flowers” a Collegno con i Chinese Man e i C’mon Tigre. Al Caffè Neruda suona l’Hot Trio del clarinettista Gigi Cavicchioli. Al parco della Tesoriera si esibiscono Simone Campa e Sergio Berardo. Al Gru Village i classici della canzone americana vengono proposti dall’ensemble vocale 10toBroadway. Il Jazz Club propone un tributo a James Brown con Paolo Giannetta e i Funky Machine. All’Outlet di Settimo arriva la Banda Osiris.

Venerdì. Al Gru Village si esibisce Gabry Ponte. Per “Ameno Blues” suonano Nic Duportal & The Sparks e Henrick Freischlader. Per “Flowers” si esibisce O’lafur Arnalds e Dardust. Al Blah Blah suonano i Korto. Allo Spazio 211 sono di scena Deian e Lorsoglabro, mentre all’OffTopic si esibisce Julian Zyklus.

Sabato. Al Csa Murazzi reggae con Johnny Osbourne. Per “Rivolimusica” ultimo appuntamento con i Virginiana Miller. Per “Flowers” il dj set dei Pendulum e Panda Dub. Al Jazz Club suona il trio del batterista Marco Betti. A Cavagnolo si esibisce il trio del pianista Michele Francesconi. Al Blah Blah si esibiscono i Los Fuocos. Allo Spazio 211 è di scena Esma. Ad Ameno suonano gli Honey Island Swamp Band. A Chamois per “Musicastelle” canta Eugenio Finardi.

Domenica. Sempre a Chamois si esibisce Simone Cristicchi. Ad “Ameno Blues” suonano i chitarristi Angelo “Leadbelly” Rossi e Roberto Luti.

 

Pier Luigi Fuggetta

 

Eddie Vedder (ex Pearl Jam) e Tony Hadley (ex Spandau Ballet)

in CULTURA E SPETTACOLI

Gli appuntamenti musicali della settimana

Lunedì. Al Jazz Club si esibisce la cantautrice Ima. Anteprima di “Collisioni” a Barolo con l’ex Pearl Jam Eddie Vedder, preceduto dal cantautore irlandese Glen Hansard.

Martedì. Al Jazz Club è di scena T Vernice. All’Off Topic si esibiscono i cantautori Fabrizio Cammarata e Verano. Al Blah Blah suona il trio francese Lysistrata mentre alla Tesoriera si esibiscono i Foxhound.

Mercoledì. Al Blah Blah suonano i Naxatras. Al Parco Dora canta Riccardo Fogli.

Giovedì. Al Jazz Club decimo compleanno con la Torino Jazz Orchestra diretta da Fulvio Albano. Edizione numero 11 per “Jazz:Re:Found” a Cella Monte nel Monferrato con la band techno tedesca Meute e Boosta dei Subsonica in duo con Alberto Tafuri.

Venerdì. Al Jazz Club suona il quartetto dell’organista Alberto Gurrisi. Per “jazz:Re:Found” si esibiscono Tullio De Piscopo,Gilles Peterson, Noyz Narcos, Colle der Formento. Alla Tesoriera sono di scena Paolo Benvegnù e Marina Rei. Per il Monfrà Jazz Festival” al Castello di Casale suona l’Italian Trio di Dado Moroni, Rosario Bonaccorso e Roberto Gatto. Al Gru Village si esibiscono Benji & Fede, The Colors, Mondo Marcio.

Sabato. A Chivasso per “JazzAround You” è di scena la vocalist Deborah Carter. A Cella Monte suonano i britannici Kokoroko e Yussef Dayes con Tony Esposito, I Hate My Village, Kaos One e Area. A Casale jazz con il quartetto del batterista Gianni Cazzola. Al Gru Village si esibisce Irama. Alla Tesoriera è di scena il quintetto della cantante Amira Kheir mentre al Jazz Club suona la Easy Big Band diretta da Gabriele Manassi. In Val d’Aosta inaugurazione di “Musicastelle” con Luca Barbarossa. Per “Ruderi rock” a Villafalletto si esibisce Omar Pedrini.

Domenica. Al Gru Village è di scena l’ex cantante degli Spandau Ballet Tony Hadley mentre a Brusson canta Max Gazzè. Chiusura di “Jazz:Re:Found” con Dj Gruff,

Gianluca Petrella e Nikitch & Kuna Maze, David Rodigan, Chassol.

 

Pier Luigi Fuggetta

La voce “nera” di Anastacia e David Van De Sfroos

in CULTURA E SPETTACOLI

Gli appuntamenti musicali della settimana

Martedì. Al Jazz Club suonano i Calembour.

Mercoledì. All’Osteria Rabezzana, il quartetto della cantante Susanna Massetti ,propone un viaggio nelle colonne sonore più famose della storia del cinema, riarrangiate in chiave jazz. Al Jazz Club si esibisce l’Orchestra Stravagante diretta da Antonino Salerno, con ospite il sassofonista Claudio Bonadè. Al Blah Blah è di scena il duo degli Ariadne.

Giovedì. Al Phenomenon di Fontaneto d’Agogna suona il chitarrista Eric Gales. Al Whitemoon si esibisce Lazza. Al Jazz Club è di scena il quartetto Icefire. Al Blah Blah suonano gli OBN III’s.

Venerdì. Al Bunker per “CreativAfrica” si esibisce Seun Kuti (figlio di Fela Kuti) ,accompagnato dagli Egypt 80. Anastacia inaugura il Gru Village di Grugliasco. Al Blah Blah è di scena il trio Papazeta. A Saint Marcel in Val d’Aosta,suonano i Bluebeaters. Alle OGR si esibiscono gli Apparat.

Sabato. Al Phenomenon è di scena il cantante David Van De Sfroos. A Lauriano per “Jazz Around You” suona il duo Tione- Mandarini. Al Jazz Club si esibisce il Flower Trio. Al Blah Blah suona il quartetto Wide Hips 69. A Biella debutta il “Cistaerna Festival” con i Rovere, Cecco e Cippo, e Clavdio. A Ivrea il rapper Ketama 126 inaugura “Orange Park”.

Domenica. Sempre per “Orange Park”, si esibisce il vocalist Venerus. Al Blah Blah suonano i californiani Radio Moscow.

 

Pier Luigi Fuggetta

Il contrabbassista Barre Phillips e il quartetto al femminile delle The She’s

in CULTURA E SPETTACOLI

Gli appuntamenti musicali della settimana
Lunedì. Al Jazz Club si esibisce il cantautore Tosello.
Martedì. Sempre al Jazz Club è di scena Rossana De Pace. Al Blah Blah suona il quartetto con sonorità garage rock Los Explosivos.
Mercoledì. All’ Osteria Rabezzana si esibisce il trio del chitarrista Maurizio Brunod. Al Jazz Club   sono di scena i Lapsus Lumine. Al Blah Blah suona il quartetto tutto al femminile delle The She’s.
Giovedì. Al Blah Blah sono di scena i Fuzillis. Si avvia alla conclusione “Novara Jazz”. Nel cortile del Broletto suona il sestetto della bassista Roberta Brighi mentre ad Oleggio si esibisce la Banda Filarmonica. Al Jazz Club suona il trio del chitarrista Daniele Ciuffreda.
Venerdì. Per “Novara Jazz” al Castello Visconteo Sforzesco, nel pomeriggio, è di scena il duo Actuel Remix, alla sera al Broletto suonano il Trio Impro, L’Effet Vapeur e i WorkShop De Lyon. Chiude la serata il pianista Simone Graziano. Allo Spazio 211 prende il via la festa di Radio Blackout. Si esibiranno i Movie Star Junkies, Guillaume Marietta, The Ex, Niger Kel Assouf.
Sabato. Per “Novara Jazz” alla mattina nella Basilica di San Gaudenzio, suona il sassofonista Ben van Gelder, successivamente in coppia con il chitarrista Reiner Bass al museo Faraggiana Ferrandi. Il quartetto Jeuselou Du Dimanche si esibisce nel giardino di palazzo Natta, mentre La Marmite Infernale suona al Broletto. Al teatro Civico di Chivasso, suona il duo Tessarollo-Taufic. Per la festa di Radio Blackout al 211 suonano i Nihiloxica, Jay Glass Dubs, Grip Casino, Kawamura Gun, Scùru Fitchàdu.
Domenica. Conclusione di “Novara Jazz” alla Galleria Giannoni con il contrabbassista statunitense Barre Phillips, poi al Broletto suonerà la Dedalo Swing Band con il sassofonista Wally Alifranchini. Chiusura anche per la festa di Radio Blackout al 211, protagonista Bryan Pyle affiancato dal sassofonista Mario Gabola, il duo The Turin Horse e i Cacao.
 
Pier Luigi Fuggetta

 
 
 

Elisa e l’indie rock delle Shonen Knife

in CULTURA E SPETTACOLI

Gli appuntamenti musicali della settimana
 
Lunedì. All’auditorium del Lingotto arriva Elisa già “sold out”. Al Bongioanni di Sommariva Bosco, suona il folksinger Jonny Kaplan. Al Jazz Club è di scena il quartetto SLWJM.
Martedì. Al Jazz Club si esibisce Gionata. Al Blah Blah suona l’arpista Kety Fusco.
Mercoledì. Per “Novara Jazz” al circolo xxv aprile si esibisce il quartetto del pianista Mario Zara. Al Blah Blah sono di scena le giapponesi Shonen Knife.
Giovedì. Al Cafè Neruda si esibisce il Jazzonia Ltd Sextet. Al Blah Blah suona Hugo Race. Per “Novara Jazz” al Broletto si esibisce il trio Libero Motu e il duo Elephank Project.
Venerdì. Al Pala Alpitour è di scena Ultimo. Per “Novara Jazz” al birrificio Croce di Malto, suona il contrabbassista Luca Pissavini e il trio III Considered. Al Caffè Neruda si esibisce il quartetto Il Sogno di Pablo.
Sabato. Al Blah Blah suonano i Glitter Wizard. Per la rassegna “Mods MayDay” all’OffTopic, sono di scena i nostrani Statuto, i Mads e Rudi, i Five Faces, i Made e i Coys. Per “Novara Jazz” alla basilica di San Gaudenzio si esibisce il sassofonista Francesco Bigoni, a casa Bossi l’Italian String Trio, al Broletto gli Animanz insieme a Juanita Euka.
Domenica. Al Civico di Chivasso per la rassegna “Jazz Around You”, suona il trio del batterista Tony Match con il sassofonista Scott Hanilton. Per “Novara Jazz” nella Sala del Compasso si esibisce la cantante Sane Huijbregts e il trombonista Michael Steinman, ospite al Broletto della Erios Junior Jazz Orchestra.

Enrico Ruggeri e il sax di Evan Parker

in CULTURA E SPETTACOLI

Gli appuntamenti musicali della settimana

Lunedì. Al Jazz Club si esibisce la cantautrice Giulia Mei.
Martedì. Al Blah Blah gli Earthset musicano dal vivo il film muto “L’uomo meccanico” di Andrè Deed ovvero Cretinetti.
Mercoledì. Al Jazz Club suona il duo folk L.A Woods. Allo Spazio 211 si esibisce il trio americano Messthetics, con la sezione ritmica dei Fugazi. Al cinema in città per tre sere consecutive, viene proiettato il documentario “ Asbury Park lotta,redenzione, rock’n’roll” dedicato a Bruce Springsteen.
Giovedì. Al Blah Blah si esibisce il duo californiano The Acharis. Al teatro Colosseo è di scena Cristiano De Andrè. Al Jazz Club l’organista Alberto Marsico suona in coppia con la cantante Sabrina Oggero Viale. All’Arteficio si esibisce Sarah Carlier. All’Opificio Cucine e Bottega per “Novara Jazz”, suona il quartetto di Andrea Marchetti.
Venerdì. Al Teatro Colosseo arriva Enrico Ruggeri, per presentare in concerto il nuovo album “Alma”. A San Pietro in Vincoli inaugurazione di “ Jazz is Dead” con i The Necks, Lino Capra Vaccina e il duo Tomaga. Al Blah Blah si esibisce il quartetto femminile Go Go Ponies. All’ Hiroshima Mon Amour suonano i Cockney Rejects assieme ai Truzzi Brothers. Per “Novara Jazz” alla Cascina Bullona di Magenta, si esibisce il quintetto Travelers.
Sabato. Al Blah Blah suonano i Dobermann e Stop Stop. Al Pala Alpitour arriva il duo Raf e Umberto Tozzi. Per “Jazz is Dead” a San Pietro in Vincoli, suonano i Winstons, Al Doum & The Faryds , Indianizer e Ariel Kalma. Per “Novara Jazz” al Museo Civico di Oleggio, sono di scena i NoTongues.
Domenica. Al Blah Blah si esibiscono Il Senato. Chiusura della rassegna “Jazz is Dead” a San Pietro in Vincoli, con l’ex Sonic Youth Thurston Moore in trio con il Jooklo Duo e il funambolico sassofonista inglese Evan Parker in associazione a setola di Maiale Unit, con di contorno il colletivo Grams , Fabrizio Modenese Palumbo, Renato Fiorito e Antonio Raia.
 

Pier Luigi Fuggetta

 
.

La musica elettronica di Christian Fennesz e il rock dei Negrita

in CULTURA E SPETTACOLI

Gli appuntamenti musicali della settimana

Martedì. Al Blah Blah suonano gli svedesi Liar Than Bandit. Al Jazz Club Oscar degli Statuto, presenta da solista “Sentimenti travolgenti”. Al Magazzino sul Po per il Fringe Festival,c’è La Stanza di Greta.
Mercoledì. All’Osteria Rabezzana suona il trio della cantante Elisabetta Prodon, per un tributo a Chet Baker. Al Jazz Club si esibisce il trio del batterista Manfredi Crocivera. Al Blah Blah sono di scena i metallari R.IP..
Giovedì. Al Milk suona Fabrizio Bosso con il quartetto Blue Moka. All’Astoria è di scena Verano. Al Teatro Colosseo ultima replica per la PFM con il tributo a De Andrè. All’Opificio Cucina e Bottega per “Novara Jazz”, si esibisce il duo 78 Line. Al Blah Blah suona il trio britannico Virginmarys.
Venerdì. All’Hiroshima Mon Amour si esibiscono i Sick Tamburo. Al Teatro Colosseo i Negrita festeggiano i 25 anni di attività. Al Blah Blah sono di scena i You Said Strange. Al Circolo della Musica di Rivoli, Christian Fennesz rielabora in chiave elettronica le partiture di Gustav Mahler. Al Bunker si esibisce il rapper Speranza. All’OffTopic è di scena il duo Blindur.
Sabato. Allo Spazio 211 si esibisce Alosi. Al Jazz Club suona il trio di Marco Betti. Al Teatro Colosseo arrivano i Nomadi. A El Paso suonano i Plastination , Contropotere e CCC CNC NCP. Allo Ziggy si esibiscono i Respect For Zero.
Domenica. Al Mezcal di Savigliano suonano i Black Tusk. All’OffTopic è di scena il rapper Priestess.
 

Pier Luigi Fuggetta    

Il poliedrico Marc Ribot e Fiorella Mannoia

in CULTURA E SPETTACOLI

Gli appuntamenti musicali della settimana

Lunedì. Al Jazz Club si esibiscono i Speel of Ducks. Al Circolo della Musica di Rivoli suonano i Master Musicians of Jajouka.
Martedì. Al Blah Blah è di scena la cantautrice Rachael Yamagata. Al Jazz Club si esibisce Stefania Tasca. Al Teatro Colosseo la Pfm omaggia Fabrizio De Andrè.
Mercoledì. Al Blah Blah suona il quintetto A Giant Dog. Al Folk Club chiusura di stagione con il funambolico chitarrista Marc Ribot. All’OffTopic si esibisce Leandro. Al Jazz Club è di scena il chitarrista Dmitry Kupsstov con la cantante Polina Kasyanova.
Giovedì. Allo Spazio 211si esibiscono gli Zu. All’Hiroshima Mon Amour è di scena il cantante Giovanni Truppi. All’OffTopic suonano i La Quadrilla. All’Opificio Cucina e Bottega è di scena il trio Pant-Y-Wacco per “Novara Jazz”.
 
Venerdì. Al Blah Blah si esibisce il duo Skinny Milk. All’OffTopic è di scena La Yegros mentre al cinema Vekkio di Corneliano d’Alba, canta il vocalist giamaicano Jah Mason.
Sabato. All’Auditorium del Lingotto arriva Fiorella Mannoia. Al Concordia di Venaria suonano i Lou Dalfin assieme alla Paranza del Geco. Al Blah Blah si esibiscono gli X-Mary. Al Circolo della Musica di Rivoli è di scena il pianista iraniano Peyman Yazdanian. Alla Lavanderia a Vapore di Collegno si esibiscono i Funk Shui Project con Davide Shorty. All’Astoria è di scena Crln.
Domenica. Al Blah Blah suonano i britannici Anti-Pasti.
 

Pier Luigi Fuggetta

 

Joshua Redman e Kyle Eastwood per il TJF e l’ex Genesis Steve Hackett

in CULTURA E SPETTACOLI


Gli appuntamenti musicali della settimana
Lunedì. Per il Torino Jazz Festival al Piccolo Regio, suona il duo Sidsel Endresen & Stian Westerhus. Al Jazz Club si esibisce il quartetto di Deborah Carter. All’Osteria Rabezzana è di scena Lil Darling Quintet. In alternativa al Magazzino sul Po suonano i Talky Nerds.
Martedì. Il TJF monopolizza la giornata. Al Conservatorio nel pomeriggio si esibisce il trio Pieranunzi-Tavolazzi-Zirilli. Alle OGR è di scena il sestetto di Jon Balke con gli archi del Conservatorio di Torino. A seguire il trio del sassofonista Joshua Redman. Al Jazz Club si esibisce Ivan Bert con la Sound Journey Orchestra. Al Blah Blah suona Jim Jones & The Righteous Mind.
Mercoledì. Altra giornata giornata dedicata al TJF. Il palco delle OGR presenta Arto Tuncboyaciyan con lo Sfom Quartet. A seguire il quintetto del trombettista Randy Brecker.
Giovedì. Ancora una giornata all’insegna del Torino Jazz Festival. Nel pomeriggio nell’Aula Magna del politecnico suona Giovanni Guidi con “ Avec Le Temps “ Quintet. Alla sera sul palco delle OGR si esibisce il Lapsus Lumine con Jim Black e Ernst Reijseger ispirato a Moondog. A seguire il trio Rymden di Bugge Wesseltoft. Al Cafè Neruda suonano gli Esagono con Flavio Boltro per un repertorio dedicato a Bob Dylan. Al Jazz Club si esibisce il quartetto del sassofonista Glad Atzmon. Alternativa di classe al Teatro Colosseo dove arriva Steve Hackett l’ex chitarrista dei Genesis.
Venerdì. Altra giornata dedicata al TJF. Nel pomeriggio nell’Auditorium del grattacielo Intesa Sanpaolo, si esibiscono gli Accordi Disaccordi, con la partecipazione di Florin Niculescu al violino e l’attore Giorgio Tirabassi. Alla sera alle OGR suona il quartetto di Kyle Eastwood e Stefano di Battista con il progetto “ Gran Torino”. A seguire il Eivind Aarset Quartet. Altra musica al Circolo della Musica di Rivoli, con il cantautore Giorgio Poi. Allo Ziggy si esibisce Fausto Rossi.
Sabato. Ultimo giorno per il Torino Jazz Festival. Nel pomeriggio al Conservatorio suonano i Tres Coyotes con l’ex Led Zeppelin John Paul Jones. Alla sera sul palco delle OGR si esibisce Michel Portal & Flavio Boltro BBB Trio. A seguire il New Quartet di Enrico Rava, che per l’occasione festeggia i suoi 80 anni. In chiusura Nik Bartsch Piano Solo. Altro sound con Omar Pedrini in chiusura di “Tavagnascorock”. Al Blah Blah si esibisce Camilla Sparksss. Allo Spazio 211 suonano i Be Forest mentre Fabrizio Cammarata è di scena al Topic.
 

Pier Luigi Fuggetta

Al via il Torino Jazz Festival con l’ICP Trio e Gavin Bryars

in CULTURA E SPETTACOLI

Gli appuntamenti musicali della settimana
Martedì. Al Blah Blah sono di scena gli High Reeper.
Mercoledì. All’Audiodrome di Moncalieri si esibiscono gli alfieri della techno Spiral Tribe.
Giovedì. Al Jazz Club suona il trio di Valentina Nicolotti. Allo Spazio 211 sono di scena i Cor Veleno. Al Caffè Neruda suona la Svoboda Orchestra, mentre per “Novara Jazz” all’Opificio Cucina e Bottega si esibisce il quartetto Fuwah.
Venerdì. Parte il Torino Jazz Festival. Tra le tante cose il duo Cohen-Strino al Caffè Neruda e la presentazione del libro fotografico di Roberto Masotti Jazz Area al Circolo dei Lettori. Allo Ziggy sono di scena i Vague Scare. Al Magazzino sul Po si esibiscono i Kinky Seven mentre al Blah Blah suonano i Psychokiller. Al Circolo della Musica di Rivoli si esibiscono i Diaframma.
Sabato. Al Piccolo Regio per il TJF si esibisce l’ ICP Trio, a seguire il CLGEnsemble. Al Folk Club suona il duo Evans-Lorenzo mentre alla Piazza dei Mestieri è di scena il mitico batterista dell’Art Ensemble of Chicago Famoudou Don Moye accompagnato dalla Torino Night Ensemble. Al Blah Blah sono di scena i Liars. Marco Mengoni si esibisce per 2 sere consecutive al Pala Alpitour.
Domenica. Per il TJF doppio appuntamento al Conservatorio. Alle 17.30 suona il chitarrista Fred Frith mentre alle 21 è di scena il Gavin Bryars Ensemble. Al Museo Nazionale della Montagna suona il cornista Martin Mayes. Al Jazz Club si esibisce il sassofonista Don Menza.
 

Pier Luigi Fuggetta

Da qui si Torna su