Tag archive

LE CHIAVI DEL CONTEMPORANEO

Con la Città Ideale la cultura è gratis

in Cosa succede in città

7 istituzioni piemontesi si uniscono per aprire a tutti le porte dell’arte contemporanea

Domenica 17 marzo 2019

Attività gratuita per famiglie

 

Nell’autunno del 2018, la Regione Piemonte e sette istituzioni artistiche del territorio – Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, Cittadellarte / Fondazione Pistoletto, Fondazione Merz, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, GAM Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino, MEF Museo Ettore Fico, PAV Parco Arte Vivente – hanno firmato un protocollo d’intesa per favorire la diffusione della conoscenza, comprensione e valorizzazione dell’arte contemporanea presso il grande pubblico. Il protocollo nasce dal desiderio di consolidare e promuovere il sistema dell’arte contemporanea a Torino e in Piemonte, quale strumento di sviluppo culturale, turistico ed economico, attraverso azioni quali il coordinamento della programmazione e dei calendari delle attività, la promozione coordinata delle iniziative, la valorizzazione delle competenze, esperienze e risorse professionali. La prima azione di questa collaborazione, a cura della Fondazione Torino Musei, si inserisce sotto il cappello “Le Chiavi del Contemporaneo”, un festival sviluppato insieme ai Dipartimenti Educazione dei musei e con la volontà di diventare un appuntamento fisso per i prossimi anni. Il primo incontro del festival, dal titolo “La Città Ideale”, è programmato per il 17 marzo 2019: una giornata educativa interamente dedicata ad attività e laboratori pensati per le famiglie. Attraverso la condivisione e lo scambio di idee si vuole concretizzare quanto esplicitato nel titolo: la cultura dell’arte mira a istituire nuovi codici di comunicazionenuove chiavi per leggere il presente, per abbattere le barriere, per includere pubblici eterogenei, metterli in comunicazione, farli crescere insieme, affinché siano i promotori della città ideale del futuroSono convinta – sostiene Antonella ParigiAssessore alla Cultura della Regione Piemonte  che l’arte e la sua fruizione mediata e condivisa possano contribuire alla consapevolezza del presente e alle trasformazioni future del nostro mondo. Ancora una volta Torino e il Piemonte attivano attraverso l’arte una felice collaborazione tra pubblico e privato”. “Siamo entusiasti – dice Elisabetta RattalinoSegretario Generale della Fondazione Torino Musei– di partecipare a questo importante progetto volto alla diffusione dell’arte contemporanea, sempre più importante risorsa per il nostro territorio, mettendo a disposizione le competenze della Fondazione Torino Musei”. Tutte le attività e i laboratori a cura dei Dipartimenti Educazione dei musei sono gratuiti.  Per maggiori informazioni sulle attività e modalità di prenotazione  vi invitiamo a visitare il sito di Contemporary Art Torino Piemonte www.contemporarytorinopiemonte.it

 ***

“Le Chiavi del Contemporaneo. La Città ideale” è un progetto di:

Regione Piemonte

Città di Torino

 

A cura di:

Fondazione Torino Musei

 

Insieme ai Dipartimenti Educazione di:

Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea

Cittadellarte / Fondazione Pistoletto

Fondazione Merz

Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

GAM Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino

MEF Museo Ettore Fico

PAV Parco Arte Vivente, Centro sperimentale d’arte contemporanea

 

Con il supporto di

DMO Piemonte Marketing

Contemporary Art Torino Piemonte

 

Da qui si Torna su