Tag archive

LA SOSPENSIONE DELLA CORTE EUROPEA

Marrone (FdI): "L'Ue in soccorso degli zingari abusivi"

in TRIBUNA

marrone

CAMPO ROM LUNGO STURA LAZIO, MARRONE (FDI-AN): UE IN SOCCORSO DEGLI ZINGARI ABUSIVI BLOCCA SGOMBERO, CAMPO DI LUNGO STURA RIMARRÀ LÌ DOV’È PER FINE ATTIVITÀ DEL PROGETTO, A DISPETTO DELLE PROMESSE DELLA GIUNTA FASSINO

 

<<C’era da aspettarselo: la Corte europea per i diritti dell’uomo ha sospeso lo sgombero del campo nomadi di Lungostura Lazio a Torino, accogliendo un ricorso di cinque famiglie rom, bloccando le procedure di rimozione coattiva fino al 26 marzo: se consideriamo che le coop sociali di CITTA’ POSSIBILE, che ha in appalto le operazioni di svuotamento assistito del campo nomadi, sostiene che rimangono ben 30 famiglie rom abusive escluse dal progetto e che le attività delle coop sociali (compresa la sorveglianza di Croce Rossa contro la ricostruzione delle baracche) su quell’insediamento termineranno il 31 di marzo, è evidente che grazie all’intervento buonista dell’Europa gli zingari abusivi rimasti ripopoleranno tutto il vecchio campo. Risultato oltre un milione di euro buttati>> attacca Maurizio Marrone, Capogruppo di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale in Comune di Torino, che riflette <<Spero proprio che l’Amministrazione Comunale e la Prefettura siano consapevoli del rischio della permanenza del campo abusivo in Lungo Stura Lazio e garantiscano un piano di sgombero totale prima del 31 di marzo oppure sarà stato tutto inutile, come avevamo previsto purtroppo molto tempo addietro>>.

Da qui si Torna su