Tag archive

Autoformazione

L’etica del coraggio

in LIFESTYLE

Dal Centro di Autoformazione, umanizzazione e Efficienza Aziendale, nato su iniziativa di Marco Casalegno, titolare del Relais Rocca Civalieri a Quattordio (Al), Roberto Rossi, human coach, propone alcune pillole ispirate all’ ”etica del coraggio”, che impronta il suo metodo di autoformazione

civalieri-rossi

Pillole di Roberto Rossi da Rocca Civalieri

  1. A volte un pò di freddezza in più ci evita di fare e di dire tante stupidaggini. Impariamo a sapere tutto ciò che c’è da capire, facciamo chiarezza ed agiamo.
  2. Ricordiamoci che non siamo il centro del mondo ma che ci sono anche gli altri.
  3. Ciò che per te ha un valore può cambiarti: basta che tu ci creda.
  4. Per non ripetere gli stessi errori del passato non bisogna farli diventare dominanti.
  5. Quando c’è la possibilità di imparare dai migliori non dobbiamo vergognarci: non si può chiedere di più.
  6. Un sogno si realizza se non ti fermi mai; le sfide le devi conquistare.
  7. E’ meglio saper portare sulle spalle una verità che fa male piuttosto che tenere nel cuore una falsità per tutta la vita

L’etica del coraggio

in LIFESTYLE

Dal Centro di Autoformazione, umanizzazione e Efficienza Aziendale, nato su iniziativa di Marco Casalegno, titolare del Relais Rocca Civalieri a Quattordio (Al), Roberto Rossi, human coach, propone alcune pillole ispirate all’ ”etica del coraggio”, che impronta il suo metodo di autoformazione

civalieri-rossi

Pillole di Roberto Rossi da Rocca Civalieri

***

1) I pensieri sono sentieri su cui bisogna imparare a camminare. 
2) La creatività è il simbolo della libertà, è la fuga dalla noia. 
3) Ogni giorno è una storia d’amore per chi la sa accogliere, ascoltare e accompagnare. 
4) Stimoli, emozioni e sentimenti debbono formare un gioco di squadra. Ricordiamocelo: sono la nostra storia. 
5) Se impari ad essere il protagonista di te stesso, sei il leader che sa guidare tutti gli altri.
6) Se agisci con umiltà, molte volte non hai bisogno di parole. 
7) Ogni crisi è figlia delle nostre scelte, ma si può trasformarle in un successo inaspettato. Dipende dal nostro coraggio.

L’etica del coraggio

in LIFESTYLE

Dal Centro di Autoformazione, umanizzazione e Efficienza Aziendale, nato su iniziativa di Marco Casalegno, titolare del Relais Rocca Civalieri a Quattordio (Al), Roberto Rossi, human coach, propone alcune pillole ispirate all’ ”etica del coraggio”, che impronta il suo metodo di autoformazione

civalieri-rossi

Pillole di Roberto Rossi da Rocca Civalieri

1) Frustrati si diventa quando si è molto arrabbiati. Per cercare il bene ci vuole un po’ di pace nella coscienza. 
2) Se parli con il cuore, gioia, pace ed amore ti seguono. 
3) Quando le cose vengono prese per il verso giusto compi un miracolo e vivi da re. 
4) A volte farsi da parte aiuta le persone a rispondere alle loro esigenze. 
5) Non c’è più molto da inventare, ma c’è tanto da pensare. 
6) Ogni spinta che dai alle difficoltà per trovare una soluzione, diventa speranza. 
7) Non smettere mai di cercare l’invisibile, a volte ha il profumo della vita.

L’etica del coraggio

in LIFESTYLE

DAL CENTRO DI AUTOFORMAZIONE, UMANIZZAZIONE E EFFICIENZA AZIENDALE, NATO SU INIZIATIVA DI MARCO CASALEGNO, TITOLARE DEL RELAIS ROCCA CIVALIERI A QUATTORDIO (AL), ROBERTO ROSSI, HUMAN COACH, PROPONE ALCUNE PILLOLE ISPIRATE ALL’ ”ETICA DEL CORAGGIO”, CHE IMPRONTA IL SUO METODO DI AUTOFORMAZIONE 

Pillole di Roberto Rossi

da Rocca Civalieri

***

1) Tieni vivo il rispetto con la R maiuscola e la tensione svanira’. 

2) Attenzione a collegare la testa, il cuore e lo stomaco perché tutti insieme facciano squadra.

3) Di fronte alle destabilizzazioni mai calare le “braghe”. 

4) Facciamo attenzione al caldo, può portare a compiere atti incontrollati.

5) C’è una dimensione personale dell’ansia e dello stress, spetta a noi bilanciarla con il nostro stile di vita. 

6) Le regole non ci debbono spaventare, servono a mantenere il talento aggiornato. 

7) Essere senza idee diventa il primo problema per tutti, ogni cosa diventa più difficile. Un sussulto di coraggio può cambiare la vita.

 

L’etica del coraggio

in LIFESTYLE

DAL CENTRO DI AUTOFORMAZIONE, UMANIZZAZIONE E EFFICIENZA AZIENDALE, NATO SU INIZIATIVA DI MARCO CASALEGNO, TITOLARE DEL RELAIS ROCCA CIVALIERI A QUATTORDIO (AL), ROBERTO ROSSI, HUMAN COACH, PROPONE ALCUNE PILLOLE ISPIRATE ALL’ ”ETICA DEL CORAGGIO”, CHE IMPRONTA IL SUO METODO DI AUTOFORMAZIONE

civalieri-rossi

Pillole di Roberto Rossi da Rocca Civalieri

***

  1. Le destabilizzazioni sono tutte contagiose, vanno intuite e gestite nessuna esclusa e senza sfidarle: a volte è meglio lasciarle cadere.
  2. Le illusioni sono come l’industria dei sogni. Ci mettono alla prova. Il pubblico sono i nostri pensieri e possono inquinare i progetti futuri.
  3. Le chiacchiere possono prenderci la mano: una parola di troppo può rovinare tutto.
  4. Il self control è per pochi ed è una caratteristica delle persone di comando che lo sanno esercitare.
  5. La persona più forte è quella che sa fare silenzio. Agisce rendendosi migliore nelle sue scelte.
  6. Le sfide si fanno usando la testa, mai l’emotività. Saperle intuire ci rende migliori e molto forti.
  7. Essere preparati a gestire ciò che stiamo facendo vuol già dire che siamo a metà dell’opera. La logica ci dice che se vogliamo raggiungere l’ottimo si devono rinnovare i progetti e controllare ogni problema fin dall’inizio.

 

L’etica del coraggio

in LIFESTYLE

DAL CENTRO DI AUTOFORMAZIONE, UMANIZZAZIONE E EFFICIENZA AZIENDALE, NATO SU INIZIATIVA DI MARCO CASALEGNO, TITOLARE DEL RELAIS ROCCA CIVALIERI A QUATTORDIO (AL), ROBERTO ROSSI, HUMAN COACH, PROPONE ALCUNE PILLOLE ISPIRATE ALL’ ”ETICA DEL CORAGGIO”, CHE IMPRONTA IL SUO METODO DI AUTOFORMAZIONE

civalieri-rossi

Pillole di Roberto Rossi da Rocca Civalieri

***

  1. Ai luoghi comuni delle nostre paure diamogli una volta per tutte un nome. In questo modo l’ansia non ci insegue.
  2. I pregiudizi sono figli di tanta ignoranza; sono usati a tutti i livelli e sono in grado di contaminare il meglio di una persona.
  3. Il fascino dell’invisibile è una cultura molto contagiosa: bisogna essere bravi a non far trasparire quando abbiamo un’angoscia. Serve a non perdere il controllo della situazione.
  4. Per portare avanti le nostre idee senza spaventare nessuno basta agire con modestia.
  5. Se non stiamo attenti è facile essere trascinati dentro un confronto vacuo e privo di contenuti.
  6. Nella vita conta ciò che lasci nel cuore di una persona: i conti in banca si prosciugano velocemente e non lasciano niente.
  7. La forza della verità ci permette di vedere in tutte le cose senza schemi precostituiti e si impara ad amare ciò che siamo e ciò che facciamo.

L’etica del coraggio

in LIFESTYLE
DAL CENTRO DI AUTOFORMAZIONE, UMANIZZAZIONE E EFFICIENZA AZIENDALE, NATO SU INIZIATIVA DI MARCO CASALEGNO, TITOLARE DEL RELAIS ROCCA CIVALIERI A QUATTORDIO (AL), ROBERTO ROSSI, HUMAN COACH, PROPONE ALCUNE PILLOLE ISPIRATE ALL’ ”ETICA DEL CORAGGIO”, CHE IMPRONTA IL SUO METODO DI AUTOFORMAZIONE

civalieri-rossi

Pillole di Roberto Rossi da Rocca Civalieri

  1. Il coraggio va sempre tenuto in campo, ma la diplomazia non ci deve mai mancare ci da il tempo di essere “persona”.
  2. Se lo spirito va in pezzi, per vincere l’ansia, occorre prepararsi a costruire un nuovo modo di vivere.
  3. La coscienza è la voce segreta dell’animo: non possiamo scappare al suo giudizio. Ascoltarla serve a liberare la mente ed essere sereni.
  4. La paura sveglia la “super-paura”: colpisce chi ha ferite, ricordi mai rimarginati. La mente rimane tossica.
  5. Verificarsi, capirsi serve a non restare nel mare aperto dei pensieri destabilizzanti.
  6. L’attacco al nostro futuro può solo giungere dalla nostra sfiducia.
  7. La difficoltà a cambiare mentalità la incontrano tutte le persone: ecco perché saperlo fare resta un dono.

L’etica del coraggio

in LIFESTYLE

DAL CENTRO DI AUTOFORMAZIONE, UMANIZZAZIONE E EFFICIENZA AZIENDALE, NATO SU INIZIATIVA DI MARCO CASALEGNO, TITOLARE DEL RELAIS ROCCA CIVALIERI A QUATTORDIO (AL), ROBERTO ROSSI, HUMAN COACH, PROPONE ALCUNE PILLOLE ISPIRATE ALL’ ”ETICA DEL CORAGGIO”, CHE IMPRONTA IL SUO METODO DI AUTOFORMAZIONE

civalieri-rossi

Pillole di Roberto Rossi da Rocca Civalieri

***

  1. Qualsiasi persona che oggi voglia mettersi in proprio o fare l’imprenditore, in ogni campo, non gli basta essere brillante e capace ma deve sapersi muovere velocemente per non soccombere alla concorrenza. Produrre meglio e di più ma soprattutto non deve mai farsi divorare dall’ansia decisionale.
  2. Un lupo non si lamenta mai: pensa e intuisce qual è la strategia migliore da percorrere e la porta avanti con grinta.
  3. Ci si può proteggere dal trasformismo solo con regole chiare, sempre verificate così ciò che sembrava un percorso inarrivabile diventa chiaro e semplice.
  4. Per dirigere occorre verificarsi se abbiamo carattere senza “se” e senza “ma”.
  5. Oggi più che ieri conta non chi sei ma la velocità che utilizzi nel correggere i difetti perché non si trasformino in errori.
  6. La paura di dirsi: ”Sto ancora sbagliando” può diventare la nostra maschera e la nostra fine.
  7. Fare una vera rivoluzione di se stessi, prima di distruggersi, significa non lasciare il monopolio dei nostri sentimenti in mano agli stessi errori.

 

L’etica del coraggio

in LIFESTYLE

Dal Centro di Autoformazione, umanizzazione e Efficienza Aziendale, nato su iniziativa di Marco Casalegno, titolare del Relais Rocca Civalieri a Quattordio (Al), Roberto Rossi, human coach, propone alcune pillole ispirate all’ ”etica del coraggio”, che impronta il suo metodo di autoformazione

civalieri-rossi

Pillole di Roberto Rossi da Rocca Civalieri

***

  1. Non c’è bisogno di fare i “fenomeni” per essere eccezionali: basta essere disposti a prendersi cura della propria vita e rispettarla.
  2. I più grandi cambiamenti li fai quando vivi di speranza e di azioni ed è li che ti rivoluzioni.
  3. Non sempre chi va da solo è condannato a perdere: ha solo più coraggio. E la resa dei conti la fa alla fine prendendosi le sue responsabilità. Questo si chiama osare.
  4. A volte il detto “Chi è causa del suo mal pianga sé stesso” non coincide con la realtà e verità. Quasi sempre, alla fine, piangono solo gli altri tranne l’interessato.
  5. Non è un problema di quando uno si “sveglia” e prende coscienza dei propri errori: ma di cosa ne fa.
  6. Quando arrivano le difficoltà e la tua capacità di risolverle, a seconda di come ti comporti, dicono di te che uomo sei.
  7. Gli amici leali sono una rarità: restano persone di parola per tutta la vita.

L’etica del coraggio

in LIFESTYLE
DAL CENTRO DI AUTOFORMAZIONE, UMANIZZAZIONE E EFFICIENZA AZIENDALE, NATO SU INIZIATIVA DI MARCO CASALEGNO, TITOLARE DEL RELAIS ROCCA CIVALIERI A QUATTORDIO (AL), ROBERTO ROSSI, HUMAN COACH, PROPONE ALCUNE PILLOLE ISPIRATE ALL’ ”ETICA DEL CORAGGIO”, CHE IMPRONTA IL SUO METODO DI AUTOFORMAZIONE

civalieri-rossi

Pillole di Roberto Rossi da Rocca Civalieri

1.A tutti piace vincere: ma imparare a cadere e rialzarsi è per pochi.

  1. Rendere digeribili certi attacchi d’orgoglio accresce enormemente la stima per se stessi.
  2. Tante cose possono metterci a dura prova: è importante mantenere la mente al di fuori di uno stato di emergenza.
  3. Non cadiamo nelle trappole della nostra emotività.
  4. Le influenze sono tante: non sempre quelle che ci fanno bene sono buone. Ecco perché bisogna vigilare sulla nostra volontà.
  5. Mai perdere la lucidità: significa tenere il coraggio al centro della nostra personalità.
  6. Le sconfitte aumentano quando ci perdiamo di vista e diamo sfogo agli inutili punti di forza, provocati da altri, che influenzano la nostra rabbia: pensiamo a stare calmi.

 

Da qui si Torna su