25 gennaio 1995: Cantona e il calcione da karateka al tifoso! - Il Torinese

25 gennaio 1995: Cantona e il calcione da karateka al tifoso!

Accadde oggi

Scriviamo sempre di calcio ma questa volta raccontiamo di un vero e proprio calcione fisico che rifilò il grande,in tutti i sensi, centravanti francese Eric Cantona ad un tifoso in tribuna che lo insultò pesantemente mentre usciva dal campo espulso.La partita di campionato era Crystal Palace – Manchester United.Ecco l’azione: pallone rinviato in profondità,il difensore Richard Shaw trattiene malamente Cantona, che commette un fallo di reazione scalciando il difensore avversario.
L’arbitro Alan Wilkie estrae il cartellino rosso, manda fuori il francese e costringe la squadra di Ferguson a giocare per 40 minuti in inferiorità numerica. L’uomo più in forma della Premier League è sotto la doccia.
Ed ecco l’accaduto storico:
Mentre il francese sta per raggiungere gli spogliatoi, un tifoso del Palace inizia ad insultarlo pesantemente. Seconda reazione dell’attaccante che con un vero e proprio colpo di kung fu colpisce il malcapitato tifoso!Una curiosità:Cantona,oggi 57enne,a distanza di tanti anni trascorsi non si è mai scusato per quel gesto poco nobile.

Enzo Grassano

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Un affresco delirante, una tragedia per molti il passaggio dal muto al cinema sonoro

Articolo Successivo

Maxi operazione antidroga in Barriera di Milano. Presi 75 pusher

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta