Rivolta al Cpr: undici poliziotti e due militari feriti

in prima pagina

Sono undici i poliziotti e due i  militari rimasti feriti nell’ennesima  rivolta scoppiata nella notte nel Centro di permanenza per il rimpatrio di Torino, in corso Brunelleschi

Gli ospiti hanno utilizzato i mattoni dei muri  dell’area appena ristrutturata dopo i danni causati da un recente incendio appiccato durante una precedente  sommossa per lanciarli contro le forze dell’ordine.

La rivolta si è verificata  quando è terminatala   mobilitazione anarchica contro i Centri, svoltasi con sfilate, presidi e cortei  da venerdì 31 gennaio, fino a ieri, davanti al Cpr. La Questura sta analizzando i filmati delle telecamere per individuare i responsabili.