“Noi del territorio” crea dialogo tra le persone e valorizza i prodotti locali

in LIFESTYLE
Silvio Sarri, tra i promotori di “Noi del territorio, prodotti e servizi” precisa: “Non siamo una Pro Loco, non facciamo sagre rumorose”.
Questo sodalizio che opera a Pino Torinese e sul territorio promuove iniziative di valorizzazione delle eccellenze agroalimentari locali, destinate ad un numero massimo di 40 persone, in modo che non si crei confusione e l’organizzazione sia sempre efficiente. Ogni giornata ha per protagonista un prodotto tipico (domenica scorsa è stata “celebrata” la cipolla di Andezeno).
Al prezzo equo di poco più di una decina di euro gli incontri conviviali organizzati da questo gruppo di persone appassionate del loro territorio e riunitesi in comitati spontanei , consentono di creare dialogo e aggregazione tra la gente. L’obiettivo è di organizzare almeno un paio di incontri al mese.
Con la cifra che avanza dopo ogni iniziativa, i partecipanti potranno usufruire di buoni da utilizzare negli esercizi commerciali locali per ricevere in omaggio un caffè o altri prodotti. Un lodevole progetto che favorisce i rapporti tra le persone e che sarebbe bello esportare anche in altre zone.