Dal Piemonte la Lega scrive a Mattarella: “Ora le elezioni”

in prima pagina

La Lega piemontese si mobilita e scrive al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella evidenziando l’esigenza di avere, a livello nazionale, un nuovo governo stabile che duri almeno cinque anni.

Di qui la richiesta di ‘dare voce al popolo italiano affinché possa eleggere un nuovo Parlamento’.

“La Regione Piemonte, purtroppo, sta vivendo un momento difficile e gli indicatori certificano uno stallo e stagnazione economica che mette iin difficoltà la crescita delle nostre imprese, con grande preoccupazione sul lato occupazionale e il rischio di nuove crisi e chiusure di molte aziende piemontesi”, sottolineano gli assessori regionali Fabio Carosso, vice presiente, Matteo Marnati, Luigi Icardi, Fabrizio Ricca, Vittoria Poggio, Marco Protopapa, Chiara Caucino, il presidente del Consiglio regionale del Piemonte, Stefano Allasia ed il capogruppo della Lega Alberto Preoni, a nome di tutto il gruppo.

 

Massimo Iaretti