Donna partorisce in casa, il bimbo muore

in BREVI DI CRONACA

Un neonato è stato partorito in casa in un  paese della Valsessera, nel biellese, ma è morto dopo essere giunto in condizioni critiche al Regina Margherita.

A  chiedere l’intervento dei sanitari erano stati gli stessi genitori, preoccupati per le condizioni del bimbo, dopo avere chiamato  un’ostetrica e  i medici del servizio 118. Il piccolo è stato portato a Torino con l’elisoccorso. La procura di Vercelli ha aperto un’inchiesta. È stata forse una asfissia neonatale la causa del decesso del bimbo.”Attendevamo la signora per il parto ma, come ospedale, non siamo mai stati contattati in alcun modo e lei non si è mai presentata”, comunica l’Asl di Vercelli.