Daisy vince alle Universiadi e dedica la medaglia a Torino

in SPORT

E’ Torino a vincere la prima medaglia dell’atletica leggera alle Universiadi di Napoli, grazie a Daisy Osakue nel lancio del disco

L’atleta azzurra che era stata vittima di un atto di bullismo per il quale rischiò di perdere la vista, è studentessa di criminologia alla Angelo State University del  Texas. Il suo è un  primato personale di 61,69: ha migliorato il lancio di 34 centimetri rispetto ai 61,35  nella stagione degli Usa. L’atleta ha dedicato la vittoria a Torino.

 

(foto Fidal)