Pallanuoto. L’Aquatica Torino vola in serie A2 femminile

in SPORT
Si conclude con la gioia più grande il campionato delle ragazze dell’Aquatica Torino, promosse in serie A2 al termine dei playoff disputati tra ieri e oggi a Viterbo
Un risultato splendido e conquistato a conclusione di una stagione vissuta da protagoniste, culminata in questo week end con il quadrangolare contro Castelli Romani, Aquarius Trapani e Pallanuoto Moie. Le biancoazzurre guidate da Rosario Ferrigno hanno debuttato ieri nel girone pareggiando 6-6 in rimonta contro l’Aquarius; sono tornate in campo stamattina e hanno raccolto un altro punto contro la Pallanuoto Moie, recuperando nuovamente nella seconda parte di gara e chiudendo 8-8.
Dopo due incontri la classifica vedeva Castelli Romani matematicamente prima con 6 punti e quindi già sicura del passaggio in A2; Aquatica (2 punti), Aquarius e Moie, entrambe a quota 1, si giocavano quindi nell’ultima decisiva sfida il secondo posto, ultimo valido per ottenere la promozione. Le torinesi sono state perfette e hanno superato la capolista con un rotondo 8-2, salendo a 5 punti in graduatoria e risultando irraggiungibili dalle dirette avversarie.