Surgelati nell'esercizio pubblico delle Molinette: denuncia per frode in commercio

in BREVI DI CRONACA
Agenti del Reparto Polizia Commerciale della Polizia Municipale hanno effettuato un controllo sull’esercizio pubblico all’interno dell’Ospedale Molinette. Il titolare è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per frode in commercio (art. 515 C.P.) perché non è stato evidenziato sul menù che i seguenti prodotti erano di origine surgelata e non fresca: cotolette di pollo impanate, frittatine, verdure grigliate, piselli, spinaci, asparagi, misto di verdure, petto di pollo, sogliola, gnocchi di zucca, croissant, ciambelle.Altri Agenti dello stesso Reparto, nella notte appena trascorsa, in servizio serale in abiti borghesi, sono intervenuti in via Mantova presso un circolo dove hanno riscontrato nelle cucine la presenza di blatte e formiche. Sul posto interveniva il medico di turno dell’Asl che disponeva la chiusura della cucina, nonché il sequestro degli alimenti ai sensi dell’articolo 5 legge 283/1962.