Schianto contro cabina Enel, muore carbonizzato

in BREVI DI CRONACA

Un 42enne di Crescentino, nel vercellese, è morto carbonizzato dopo che con la sua auto si è schiantata contro una cabina di trasformazione dell’Enel. L’incidente è avvenuto  notte sulla strada delle Grange, all’altezza di Ronsecco. La Grande Punto su cui viaggiava la vittima è uscita di strada e ha preso fuoco per cause da accertare. Sul posto  sono intervenuti i vigili del fuoco, il 118 e le forze dell’ordine.
 
(foto archivio)

Recenti: BREVI DI CRONACA

Da qui si Torna su